Iscriviti

BeMyEye ti consente di fare piccoli lavoretti retribuiti

Grazie a questa app, del tutto gratuita, e a qualche oretta di lavoro, il tuo smartphone o tablet si può trasformare in uno strumento utile per arrotondare lo stipendio.

Software e App
Pubblicato il 1 maggio 2018, alle ore 12:12

Mi piace
10
0
BeMyEye ti consente di fare piccoli lavoretti retribuiti

BeMyEye è un app del tutto gratuita, seria e pagante, che ha a che fare con grandi marchi come Coca Cola, Nestle, Ferrero, e molti altri. È un app che permette di svolgere delle piccole missioni quotidiane e, a completamento avvenuto, paga sul conto bancario o sull’ account Paypal

I lavoretti svolti sono pagati molto bene, partono da un minimo di 0,50 centesimi per arrivare fino a 25 euro. I guadagni sono già tassati, e BeMyEye è veloce nel pagamento. Le missioni vengono rinnovate spesso, e quindi potete avere nel mese molte entrate extra.

Come funziona

Scaricate dal PlayStore del vostro smartphone o tablet l’app, attivatela, fate la registrazione necessaria con i vostri dati reali, e cominciate.

La prima sezione che vi si presenterà è l’Home con un totale di missioni da svolgere. Cliccando sopra di essa vi si aprirà una seconda schermata con diversi negozi da andare a visitare e, per ognuno di essi, se siete incuriositi, ci sarà una descrizione dettagliata della missione da svolgere che, se interessati, dovrete prenotare. Successivamente, vi dovrete recare nel luogo indicato, seguire le indicazioni di volta in volta proposte al fine di poter completare con successo la missione.

Una volta portata a termine, si riceverà il pagamento sul vostro “Accumula punti esperienza”. Tenete presente che più è alto il vostro livello di esperienza, e più avrete l’ opportunità di ricevere e prenotare missioni, e di conseguenza, guadagnare.

Con BeMyEye, si può guadagnare portando a termine diversi tipi di lavoretti, come controllare la presenza di determinati prodotti o promozioni in un negozio specifico, scattare qualche foto da diverse angolature, e rispondere ad alcune domande.

Oppure, si può guadagnare recitando la parte del finto cliente che parla brevemente con un commesso, e successivamente risponde ad un breve questionario o, ancora, si può guadagnare localizzando un posto come l’effettiva ubicazione di una casa in vendita, mettendo un segno sulla mappa, oppure partecipando a sondaggi o quiz direttamente da casa vostra. Che aspettate a scaricare l’applicazione per vedere tutti i lavoretti disponibili nei dintorni?

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Paola Assandri

Paola Assandri - Si sa che a tutti piacerebbe arrotondare lo stipendio. Con i tempi che corrono, usiamo lo smartphone per qualunque cosa e perché, allora, non approfittare per usarlo proprio per incrementare le vostre entrate? Non aspettatevi di guadagnare milioni di euro, ma di andare a mangiare fuori una volta in più, quello - forse - sì.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!