Iscriviti

Attenzione al trojan Scranos: colpisce più piattaforme, anche in Italia, causando danni economici

Secondo una segnalazione appena giunta dai laboratori di Bitdefender, è in corso un attacco informatico multipiattaforma, di dimensioni globali, ad opera del trojan Scranos, capace di creare danni economici dopo essersi abilmente occultato.

Software e App
Pubblicato il 17 aprile 2019, alle ore 12:32

Mi piace
3
0
Attenzione al trojan Scranos: colpisce più piattaforme, anche in Italia, causando danni economici

In generale, i virus tendono a colpire un target piuttosto che un altro. Quello che, però, viene messo in atto da un virus di recente scoperta interessa tutti i principali sistemi operativi, in gran parte dei paesi del mondo, causando notevoli danni economici alle vittime coinvolte.

La notizia del nuovo allarme informatico è giunta, nelle scorse ore, ad opera della security house romena Bitdfender e riguarda il trojan Scranos, celato in applicazioni legittime adulterate, o in programmi fasulli di video-editing, sicurezza, o per la lettura degli ebook. 

Entrato in azione, Scranos alloggia nella memoria eseguibile del terminale, scrivendo momentameanente il suo codice su disco solo quando il sistema infettato sta per essere spento, onde assicurarsi la sua riesecuzione all’avvio dello stesso: a quel punto, svolge dei compiti, payload, che vengono subito cancellati una volta espletati, pronti per essere sostituiti da altri, scaricati sul momento. 

Nello specifico, Scranos è capace di leggere i cookies dei browser (es. Firefox o Chrome) per acquisire le credenziali su portali quali Amazon, Airbnb, Stream, Facebook, dai quali sottrarre le informazioni di pagamento: in più, truffa gli inserzionisti pubblicitari, alterando le visualizzazioni sui contenuti pay-per-click, sfrutta la propria rete di terminali zombizzati per veicolare, a pagamento, i malware di altre organizzazioni criminali e, se ancora non bastasse, usa le vittime come cavie, per testare i miglioramenti ai propri moduli già attivi, o in vista della realizzazione di nuovi. 

L’azione di Scranos, riscontrata in tutto il mondo con particolare concentrazione in India/Indonesia, Brasile, Romania, Italia, e Francia, sia su terminali Windows che Android, può essere individuata da lievi sintomi, quali fatture per acquisti non eseguiti personalmente, strane routine compiute sui social (evinte dal registro attività), etc.

Nel caso si noti qualcosa del genere, o si abbia anche il solo sospetto di essere stati contagiati da Scranos, il consiglio degli esperti di Bitdefender è quello di reinstallare un backup di ripristino, o di rivolgersi a degli esperti in tema di sicurezza digitale. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Devo dire, da profano, che Scranos è uno dei malware meglio concepiti. Possiede sofisticati meccanismi di occultamento, è in grado di evolversi, di colpire più piattaforme, facendosi anche untore per contagi diversi dal proprio: è in grado di autoproteggersi e molto altro. Non fosse che tanto ingegno sia stato messo al servizio di una causa sbagliata, andrebbe fatto tanto di cappello alle capacità tecniche dei suoi sviluppatori.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!