Iscriviti

Victoria Beckham snobba le Spice Girls: “Preferisco concentrarmi sulla famiglia e sul lavoro"

La reunion della band inglese tutta al femminile è considerato uno degli eventi musicali più importanti dell’anno, ma Victoria Beckham ha ribadito di non voler essere della partita: per lei rimangono più importanti la famiglia e la sua maison di moda.

Musica
Pubblicato il 10 luglio 2019, alle ore 21:59

Mi piace
9
0
Victoria Beckham snobba le Spice Girls: “Preferisco concentrarmi sulla famiglia e sul lavoro"

Niente ritorno di fiamma tra Victoria Beckham e le Spice Girls: il progetto volto a far rinascere la band al femminile più iconica degli anni Novanta, non vedrà in nessun modo la partecipazione di Posh Spice in quanto, come ammesso dalla stessa Victoria, le sue priorità sarebbero oggi ben altre.

Attraverso un’intervista rilasciata a Vogue Germany, la 45enne moglie dell’ex calciatore David Beckham ha voluto rispondere alle polemiche innescate da Mel B, che durante il concerto finale del tour 2019 tenutosi a Wembley, aveva fatto sapere di non conoscere cosa avesse spinto l’ex collega a prendere le distanze dal gruppo.

Melanie Brown, visibilmente rassegnata oltre che indignata, si era detta dispiaciuta che Victoria Beckham non si fosse presentata quantomeno durante l’ultima tappa del loro tour di Londra. “Non so perché si comporti così, ma ormai siamo tutte adulte e non ci resta che rispettare la sua scelta“, aveva ribadito la cantante. A quasi un mese di distanza, Victoria ha voluto replicare a chi la accusava di aver tenuto un comportamento poco rispettoso verso le ex colleghe con cui ha scalato le vette delle classifiche mondiali.

Dopo aver premesso che non prendere parte al tour delle Spice Girls ha richiesto una buona dose di coraggio, ha precisato che al momento avrebbe altri progetti per l’avvenire. “Preferisco concentrarmi sulla mia famiglia e sulla mia azienda di moda“, ha precisato l’ex cantante, che ha da poco festeggiato 20 anni di matrimonio con il marito, e che nei mesi scorsi aveva più volte ribadito di non aver alcuna intenzione di tornare a cantare e ballare insieme alle altre quattro protagoniste della celebre band.

La sua replica eloquente, lascia quindi intendere che nel suo futuro darà spazio al solo ruolo di imprenditrice di successo, di madre e di moglie. Anche perché, come da lei stessa aggiunto, si ritiene una persona felice che non ha alcuna intenzione di rivoluzionare la sua vita, tornando a fare qualcosa verso cui non nutre più interesse.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Per i fan delle Spice Girls, la reunion della band è una vera benedizione, ma la mancanza di Victoria è vista come un affronto difficile da accettare. La moglie di Beckham si è però costruita nel frattempo una nuova vita e non ha nessun motivo per rimettersi a fare qualcosa che in verità non ha mai amato fino in fondo. La sua decisione va quindi accettata, anche se è logico che attirerà le critiche di chi la reputa una snob.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

11 luglio 2019 - 00:44:15

Ah, quindi non è perché NON sa cantare...

0
Rispondi