Iscriviti

Ultimo si lascia alle spalle le polemiche di Sanremo e riparte dal nuovo album

Passata la rabbia per la mancata vittoria all'ultimo Festival di Sanremo, Ultimo si concentra sull'uscita del suo nuovo album dal titolo "Colpa delle favole" e sul tour estivo, già tutto sold out.

Musica
Pubblicato il 4 marzo 2019, alle ore 00:50

Mi piace
8
0
Ultimo si lascia alle spalle le polemiche di Sanremo e riparte dal nuovo album

Niccolò Moriconi, in arte Ultimo, passata la rabbia per la mancata vittoria all’ultimo Festival di Sanremo e dopo tutte le polemiche che lo hanno travolto per la reazione avuta, ha deciso di concentrarsi sui nuovi progetti, come l’uscita del suo nuovo album dal titolo “Colpa delle favole“, il quale uscirà il prossimo 5 aprile, e il tour estivo, già tutto sold out.

In un’intervista rilasciata per “TV Sorrisi e Canzoni“, il giovane cantante romano si racconta a cuore aperto. La prima domanda che gli è stata posta non poteva non riguardare la sua mancata presenza sul set fotografico per la copertina di rito post Sanremo. La giornalista gli ha chiesto se la sua assenza fosse una mossa studiata, ma il cantante assicura che ha agito d’istinto. Quando gli è stato chiesto se pensa di tornare al festival ha risposto che c’è tempo per pensarci e che ora preferisce concentrarsi sulle sue cose, preferisce cantare.

Tra i progetti di Ultimo c’è appunto l’uscita del nuovo album dal titolo “Colpa delle favole”, titolo che prende spunto da uno stato animo del cantante. Infatti, ha spiegato, di essere cresciuto con la sensazione che tutti ce l’avessero con lui e per non dare la colpa a sé stesso ha sempre preferito dare la colpa agli altri, favole comprese.

All’interno del nuovo album c’è un brano a cui è particolarmente legato: si tratta di “Fateme cantà“, una canzone in dialetto romanesco, che il cantante considera come una sorta di grido di libertà, in quanto se finora nelle sue canzoni ha espresso i suoi sentimenti utilizzando delle metafore, questa volta è stato più diretto, con un testo più crudo, che arriva subito.

Ad aiutarlo nel suo percorso artistico c’è Antonello Venditti, un’artista che considera generoso ed altruista, che gli dà sempre buoni consigli. Ultimo confessa di ritrovare in lui un punto di riferimento; sin da quando andava a scuola ascoltava sempre la sua musica sull’autobus, senza di essa probabilmente oggi non sarebbe l’artista che è.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Elisabetta Monda

Elisabetta Monda - Ultimo, dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo, ha perso molti consensi, a causa dell'eccessiva reazione avuta per la mancata vittoria, tanto che da molti era stato definito presuntuoso. Ma dopo queste dichiarazioni, si può capire che è solo un ragazzo molto giovane, che ha ancora molte paure ed insicurezze.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!