Iscriviti

Tutti gli ospiti del Core Festival di Treviso

Core Festival è l'appuntamento che da ben 9 anni popola Treviso durante il mese di giugno. Quest'anno ad esibirsi sono tantissimi gli artisti amati e apprezzati: dai Maneskin sino ad Achille Lauro, Calcutta, Ghemon e tanti altri.

Musica
Pubblicato il 24 gennaio 2019, alle ore 23:20

Mi piace
5
0
Tutti gli ospiti del Core Festival di Treviso

L’estate, si sa, è anche musica e tormentoni, con moltissimi concerti e festival che aprono le proprie porte. Dal 7 al 9 giugno Treviso apre quelle del Core Festival, un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti della musica dal vivo e che vede tra gli ospiti tantissimi artisti per accontentare i gusti di tutti.

Proprio nei giorni scorsi è stata presentata da Home la lista di tutti gli artisti che si esibiranno durante la tre giorni di questo festival. Il Core Festival Aperol Spritz si svolge nella zona dogana di Treviso e sul palco vedrà alternarsi artisti del calibro di Salmo, Calcutta, Maneskin, Gemitaz, Achille Lauro, Ghemon ed Emis Killa.

L’aperitivo nasce a Padova nel 1919 e per celebrarlo nel migliore dei modi la musica è sicuramente il mezzo giusto. Il Core Festival è un palco importante per gli artisti che vi si esibiscono e rappresenta anche un’importante vetrina per il Veneto a livello internazionale, valida per dare lustro alla regione.

Non cambia nulla per quanto riguarda l’area del festival, in quanto è sempre la stessa da ormai nove anni. I metri quadrati sono gli stessi, così come l’organizzazione e anche la zona dedicata al cibo e alle bevande e l’area degli espositori e dello show. Gli organizzatori sono molto soddisfatti e affermano: “Ci stiamo mettendo tutto il nostro ‘core’ perché questa nuova creatura riesca a toccare i vostri cuori”.

Non sono solo tre giorni di musica, ma anche di grande arte, come spiega Amedeo Lombardi, presidente di Home Entertainment, che ne parla in questi toni: “Treviso è stata, è e sarà sempre il Core di Home. A Treviso resta il ‘core’ di casa. Core inteso come massima espressione dell’amore, vitale come organo e necessario perché è il nucleo della nostra passione”. I biglietti sono in vendita presso il circuito di TicketOne.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Un festival che permetterà ai fans di assistere alle esibizioni dei rispettivi artisti preferiti. Quelli che si esibiscono quest'anno sono tutti appartenenti ad un nuovo mondo della musica, come ad esempio i Maneskin, ma anche gli esponenti di generi diversi, come l'indie con Calcutta. Ospiti eterogenei per un pubblico eterogeneo, che sicuramente farà sentire il suo calore in nome della musica e di ciò che sa trasmettere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!