Iscriviti

Shakira e J.Lo. criticate per lo show del Super Bowl

Si è svolto il match più seguito d'America, la finale dell'American Football League, noto come Super Bowl. Critiche per lo show di Shakira e J.Lo.

Musica
Pubblicato il 29 febbraio 2020, alle ore 22:12

Mi piace
8
0
Shakira e J.Lo. criticate per lo show del Super Bowl

U.S.A. Super Bowl concluso. Premio vinto dal Kansas City, che ha battuto il San Francisco ed è rientrato a casa con il mega trofeo per la 2° volta nella storia del football americano. Nel break del match giocato a Miami, hanno cantato le celebri artiste pop J.Lo. e Shakira. Ed anche durante il break sportivo hanno trasmesso gli spots pubblicitari più costosi mai trasmessi prima d’ora.

Succede però che la Commissione Federale per le Comunicazioni degli U.S.A. ha ricevuto milletrecentododici lamentele provenienti dagli spettatori che hanno visto la rappresentazione di Shakira e J. Lo. durante il Super Bowl U.S.A., il match sportivo per eccellenza maggiormente seguito sul pianeta. Lo show delle 2 artiste pop comprendeva danze del ventre, movimento dell’ombelico, ma anche alcuni gesti con una connotazione decisamente hot. Le lamentele provenivano maggiormente dai genitori che accusavano le 2 artiste di esporre la propria prole ad uno show hardcore.

Altre persone hanno sostenuto che questo show incoraggiava la tratta di persone e lo sfruttamento sessuale. Molti astanti sono rimasti sconvolti dal fatto di non essere stati “avvertiti pubblicamente” prima dell’inizio dello spettacolo e che si trattava più di uno spettacolo di strip club che di un concerto, riferisce la TV U.S.A. C.N.N. Molti genitori si sono scandalizzati dopo aver visto lo show in TV.

Oltre la metà delle oltre milletrecento lamentele ha detto che il break dello show era inappropriato, soprattutto per le creature innocenti che gurdavano. “L’esibizione di J. Lo. durante il break del Super Bowl U.S.A. è stata davvero molto esplicita e completamente inaccettabile” era una frase comune nelle lamentele dei genitori. “Io ho dovuto far uscire i miei figli fuoti per evitar di vedere qualcosa che non avrei dovuto vedere”, ha detto uno spettatore arrabiato.

Le diverse lamentele menzionavano il movimento “#MeToo“, oltre allo sfruttamento sessuale ed alla tratta di persone. Diverse lamentele includevano anche minacce riguardanti il boicottaggio nell’acquisto di prodotti di una nota compagnia di bibite gasate, che è il main sponsor dello spettacolo fatto da Shakira e J. Lo. Hanno detto inoltre di aver intenzione di smettere di guardare il prossimo Super Bowl U.S.A. e che potrebbero non essere più tifosi dell’ N.F.L.

Il famigerato Super Bowl U.S.A., la finale dell’A.F.L., è stato seguito in tutto il pianeta da oltre cento mln di persone. Si tratta dello show sportivo più seguito sulla terra e gli importi investiti in pubblicità sono immensi. L’ultima partita di quest’anno ha portato un nuovo record: cinque punto sei mln di $ per trenta secondi di pubblicità sull’emittente TV.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carlo Crescenzi

Carlo Crescenzi - Tutto sommato, non mi è dispiaciuto quello che ho visto e stimo molto le due artiste, che oltretutto hanno dei figli piccoli, non mi è sembrato di vedere nulla di scandaloso che non fosse nella norma per quanto concerne questo tipo di esibizioni. Gli americani sono per molti aspetti un popolo contraddittorio, a volte esagerati nell'esasperazione della sessualità, a volte più puritani e conservatori di quanto si possa immaginare, forse a causa del peso che i partiti di estrema destra hanno in alcuni Stati. Ritengo che nessun bambino dovesse essere protetto dalla performance di Shakira e Jennifer Lopez, così come da altri spettacoli di musica pop, anche perché penso sia un tipo di programma a cui potrebbero assistere facilmente facendo zapping mentre guardano la televisione a casa in assenza dei loro genitori.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!