Iscriviti

Rolling Stones a Roma: città blindata e in fermento

Per l'arrivo dei Rolling Stones, la capitale è in fermento: la zona del Circo Massimo è blindata e si attende l'arrivo di circa 70.000 fan. La viabilità è stata modificata e sono stati incrementati i mezzi pubblici. Imponenti le misure di sicurezza

Musica
Pubblicato il 21 giugno 2014, alle ore 15:37

Mi piace
0
0
Rolling Stones a Roma: città blindata e in fermento

Finalmente è finita l’attesa dei fan italiani: il 22 giugno al Circo Massimo di Roma la storica band capitanata da Mick Jagger porterà in scena il “Rome on Fire” Tour.

I Rolling Stones sono atterrati a Ciampino con un boeing 737 e intanto in città si registrano i primi problemi di viabilità. La zona rossa intorno al Circo Massimo è blindata, vietata al traffico e sorvegliata dalle forze dell’ordine per evitare accampamenti di fan in attesa dell’apertura dei cancelli, l’arrivo di infiltrati senza biglietti e di venditori abusivi e bagarini.

E’ previsto l’arrivo di circa 70.000 mila persone: molte arriveranno con bus organizzati da agenzie private, altri in metropolitana e con i servizi pubblici. La linea B della metro, con fermata Circo Massimo, rimarrà attiva fino all’1,30 per facilitare il deflusso dei fan dopo la fine del concerto. La Questura di Roma prevede l’utilizzo di 400 uomini delle Forze dell’Ordine (Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia e vigili) e di circa 1000 steward che all’ingresso dei varchi di entrata verificheranno la validità del biglietto con gli scanner in loro possesso.

Intanto per informarsi sulla viabilità, sui trasporti pubblici messi a disposizione dal comune di Roma e per essere informati sulle ultime notizie, i Rolling Stones hanno messo a disposizione dei fan un’applicazione per smartphone e tablet dal nome “Rome on Fire”. L’app può essere scaricata sia su App Store che su Android e contiene un’utile mappa della zona circostante il Circo Massimo. Mostra inoltre la disposizione del palco su cui si esibiranno prima John Mayer, come artista di supporto e poi gli Stones, e i vari punti di ristoro e le toilettes.

I fan intanto sono già in fermento e si aspettano grandi sorprese dai Rolling Stones: magari un ospite a sorpresa con cui Mick Jagger duetterà? Nei giorni scorsi sui social network si era diffusa la notizia di una probabile comparsa di Bruce Springsteen al concerto, proprio come successo nella data di Lisbona in cui i due artisti hanno duettato sul palco davanti a migliaia di fan meravigliati per questa sorpresa. Per quanto riguarda la data di Roma la notizia sembra essere smentita e c’è mistero sulla presenza o meno di un ospite internazionale. Non rimane che aspettare.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!