Iscriviti

Renato Zero torna in edicola con "Leoni si nasce"

Continua la pubblicazione in edicola di tutti gli album di Renato Zero. Alcuni sono introvabili da parecchi anni. Uno di questi è "Leoni si nasce", che sarà pubblicato la prossima settimana, precisamente dal primo marzo.

Musica
Pubblicato il 24 febbraio 2019, alle ore 19:08

Mi piace
6
0
Renato Zero torna in edicola con "Leoni si nasce"

Dallo scorso 27 dicembre è partita una iniziativa editoriale del gruppo Mondadori che prevede la pubblicazione in cd di tutti gli album incisi da Renato Zero nel corso della sua ultraquarantennale carriera, contenuti in un cofanetto intitolato “Mille e uno Zero. Questa pubblicazione, che sta riscuotendo grande successo di vendite, è molto apprezzata da tantissimi sorcini in quanto sono ripubblicati alcuni album di Zero che erano fuori catalogo da diversi anni e praticamente introvabili.

Uno di questi album è “Leoni si nasce, album di inediti pubblicato nel 1984. La versione in cd di questo lavoro discografico era molto rara, infatti le poche copie in circolazione venivano vendute su siti di vendite on line a prezzi esorbitanti. Finalmente questo album tornerà ad essere accessibile a tutti a partire dal prossimo 1 marzo.

L’album sarà venduto, come tutte le altre uscite di questa collana, al prezzo di 9,99 euro, in un’inedita edizione digipack con un libretto contenente scatti fotografici dell’epoca ed alcuni aneddoti raccontati dallo stesso Renato sulla realizzazione dell’album.

Leoni si nasce non fu un grande successo di vendite, fa parte infatti di un breve momento buio della carriera di Renato Zero. Malgrado ciò alcuni brani sono stati spesso cantati durante i concerti di Renato, come ad esempio “Per non essere così” o “Giorni”, diventando apprezzate nel corso degli anni. Ecco la tracklist dell’album:

  1. Introduzione
  2. Da uomo a uomo
  3. Si gira
  4. Per non essere così
  5. Sospetto
  6. Pelle
  7. Frenesia
  8. Oscuro futuro
  9. Il leone
  10. Il prezzo
  11. Giorni
  12. Finale

La pubblicazione di questo cd è un’ottima occasione per i tanti fans che hanno conosciuto Renato Zero alla fine degli anni ’90, fase in cui tanti giovanissimi si sono avvicinati a questo artista, di possedere e conoscere alcuni album della sua carriera che pur non avendo avuto lo stesso grande successo di altri suoi lavori contengono comunque dei brani altrettanto validi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giovanni Rosato

Giovanni Rosato - Sto comprando tutti i cd di questa nuova collana, ma questa uscita è una di quelle che aspettavo con maggiore interesse in quanto non ho mai posseduto questo album in formato cd. Mi fa molto piacere che nella collana siano contenuti anche album come questo, che sono poco noti al grande pubblico ma altrettanto apprezzati da chi, come me, conosce l'intera produzione discografica di Renato Zero.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!