Iscriviti

Quando Katy Perry ama “Unconditionally”, canta così

Katy Perry è una brava ragazza che ama "Unconditionally" il proprio uomo, il sogno di ogni vero maschio latino: tu donna, io uomo, augh!

Musica
Pubblicato il 7 gennaio 2014, alle ore 18:29

Mi piace
0
0

Il video invernale del nuovo singolo di Katy Perry è “Unconditionally”, incondizionatamente, e oltre ad essere il singolo più venduto ora in Italia è anche una produzione classica come piace nella nostra penisola.

Un cinepanettone, praticamente. Come nei film di natale, c’è la neve che cade, la nobiltà, le feste in maschera che fanno tanto carnevale di Venezia, che fa tanto Eyes Wide Shut di Stanley Kubrick, che fa tanto il chiedersi ma chissà dove le fanno feste del genere e poi Katy Perry mica mi sembra una che fa quelle cose là… Si, insomma, lei è una brava ragazza che ama “Unconditionally” il proprio uomo, nonostante quest’ultimo possa essere un puzzone con la biancheria sempre sporca. A Katy non importa se non ti cambi le mutande.

Anzi, magari… Ma chissà, queste sono solo speculazioni igieniche non proprio profonde, nulla più. La realtà è che la canzone è orrenda e già al secondo ascolto ci si guarda le unghie, per controllare quanto siano lunghe e affilate, e si comincia con l’autolesionismo. Poi ci si ricorda che basta spegnere il video, o almeno abbassare il volume. Tutto questo mi porta a sospettare che in Italia abbiamo qualche problema di percezione del bello. Percezione del futuro. E del Passato. La soluzione può essere lamentarsi di tutto e buttarsi a capofitto sull’amore, ché non ci resta altro. Farsi andare bene anche le mutande sporche di un puzzone, ché pure Katy Perry fa così, “Unconditionally”. Quindi non fatevi troppe problemi con le ragazze, abbiamo tutti qualche insicurezza e qualche scheletro nell’armadio.

Abbiamo tutti voglia di uscire vivi dalla tempesta, abbracciati alla persona amata, vestiti da sera, pronti per il ballo in villa, tra candelabri, servitù, colonnelli e lampadari di cristallo. Abbiamo tutti voglia di 40 milioni di views. Ma in Italia, soprattutto abbiamo voglia di…

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!