Iscriviti

Paul McCartney cancella parte del tuor in Giappone

L'ex membro dei Beatles Paul McCartney, è stato costretto per motivi di salute a cancellare le date del suo tour previste in Giappone. Il cantante è stato colpito da un virus che lo ha costretto ad un riposo totale

Musica
Pubblicato il 22 maggio 2014, alle ore 15:56

Mi piace
0
0
Paul McCartney cancella parte del tuor in Giappone

Paul McCartney è stato costretto per motivi di salute a cancellare il resto del suo tour in Giappone, secondo quanto riportato inizialmente da MTV e confermato poi da diversi altri siti. Tra le date cancellate, uno spettacolo al famosissimo Nippon Budokan Hall, dove si esibì con i Beatles nel lontano 1966. L’ex Beatle ha ricevuto precisi ordini dal dottore, che lo obbligano ad un “riposo totale” per riuscire a sconfiggere un virus sospetto.
In un comunicato, l’organizzatore Kyodo Tokyo ha detto che McCartney “dovrà con dispiacere cancellare il resto degli spettacoli del tour giapponese. Paul non si sente ancora bene, e la cancellazione è inevitabile“.

Il virus aveva già obbligato McCartney a rimandare alcuni spettacoli, ed in un comunicato rilasciato precedentemente, il musicista aveva affermato di “non vedere l’ora di suonare nuovamente in Giappone.” Paul aveva anche detto che “sfortunatamente, la mia condizione non è migliorata nel corso della notte. Speravo veramente di sentirmi meglio oggi. Sono deluso e dispiaciuto di aver deluso i miei fan.” Gli spettacoli previsti nel Paese del Sol Levante erano già tutti sold-out. “Grazie dei messaggi di supporto, sono veramente commosso”, ha detto il cantante.

Il management di Paul ha aggiunto: “I dottori hanno ordinato a Paul completo riposo e sta facendo il possibile per stare meglio. Paul ha dovuto rimandare solo pochissimi spettacoli nel corso della sua intera carriera, ed è molto turbato dalla situazione, odia deludere la gente.

La malattia McCartney è arrivata dopo la fine del tour Sud Americano in supporto all’uscita del suo album del 2013, “New”. McCartney, che festeggerà il suo 72esimo compleanno il prossimo mese, dovrebbe tornare sul palco il prossimo 28 Maggio in uno spettacolo a Seoul, in Sud Corea. Il suo tour, intitolato Out There, dovrebbe poi tornare negli Stati Uniti per una serie di date durante l’estate, cominciando con un concerto il 14 Giugno a Lubbock, nel Texas.

Parlando di notizie migliori per Paul, l’ex Beatle ha offerto recentemente ai fan un divertente video per la sua canzone “Appreciate”, reso pubblico la scorsa settimana. Nel video, il cantante balla attraverso il “The Museum of Man” insieme ad una guardia di sicurezza androide chiamata Newman. Il musicista ha affermato di aver avuto l’idea in sogno.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!