Iscriviti

Novità per Il Volo: l’album “Amame”, un viaggio in Libano e Sanremo 2019

Il trio Il Volo regala tantissime novità ai suoi fans per questo Natale. Nell'America latina è uscito l’album “Amame”; i tre tenori sono stati inoltre protagonisti di un viaggio in Libano con visita ai militari italiani in missione e parteciperanno al Festival di Sanremo 2019.

Musica
Pubblicato il 23 dicembre 2018, alle ore 14:23

Mi piace
17
0
Novità per Il Volo: l’album “Amame”, un viaggio in Libano e Sanremo 2019

Il trio di tenori Il Volo, formato da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble non si riposa mai e regala continuamente novità ai fans. La prima era stata preannunciata il 25 Maggio 2018 con l’uscita del brano “Noche sin dia“, un featuring con i cubani Gente De Zona, e riguardava appunto l’uscita di un intero album dalle sonorità latine con accenni di reggaeton, avvenuta il 30 novembre scorso sulle piattaforme digitali, probabilmente per festeggiare i 10 anni di carriera.

Il titolo dell’album è “Amame” e contiene 10 brani in cui Il Volo dimostra di sapersi muovere con grande semplicità e armonia anche in questo genere musicale abbastanza lontano dal precedente tributo ai tre tenori. Questa la tracklist, contenente anche tre collaborazioni: “Noche sin dìa” con Gente De Zona, “No se me hace facìl”, “Maldito amor”, “Cada minuto prohibido”, “Santa Cecilia”con Jomal, “Ámame”, “Escùchame”, “Hoy Vine”, “Qué Difficil es la vida” con El Micha e “Hasta dònde”.

La seconda novità riguarda più da vicino noi italiani. Il trio ha trascorso qualche giorno in Libano insieme ai nostri militari, allo scopo di sostenere le truppe in missione di pace nella base Unifil Leonte XXV di Tiro, ascoltando le loro storie e condividendo emozioni ed immagini, nel tentativo di rallegrare il loro Natale attraverso la loro presenza e la loro musica. Il viaggio è stato raccontato in un music movie intitolato “Voci di Natale – Libano 2018“, che sarà trasmesso il 25 dicembre alle ore 23 su Rai1 e in cui ci sarà anche un messaggio di auguri del ministro della Difesa Elisabetta Trenta.

L’ultima novità è arrivata proprio giovedì scorso durante la prima puntata di “Sanremo Giovani“, condotto da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi, in cui è stato annunciato il nome de Il Volo tra quelli dei big che parteciperanno al Festival il prossimo febbraio 2019, con il brano “Musica che resta“, di cui non si conoscono ancora gli autori.

All’annuncio i ragazzi hanno risposto con un video in cui dicevano: “Sarà il miglior modo per festeggiare dieci anni di carriera. Tornando a cantare proprio a Sanremo, il palco che ci ha visto nascere”. Chissà che dopo Sanremo non parta un nuovo tour tutto italiano.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Tiozzo

Chiara Tiozzo - Sono una fan de Il Volo praticamente da quando il trio si è formato, perciò seguo abbastanza spesso la loro carriera e sono molto felice di queste novità. L’album “Amame” mi è piaciuto molto e mi ha sorpresa, perciò sono molto curiosa di sentire il brano scelto per Sanremo, perché potrebbe essere qualcosa di diverso da ciò a cui ci siamo abituati in Italia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!