Iscriviti

Negramaro, il chitarrista Lele non parteciperà al tour

Il chitarrista dei Negramaro, Lele Spedicato, non prenderà parte al tour per motivi medici; i dottori non gli hanno dato il consenso perché deve proseguire le cure e la riabilitazione.

Musica
Pubblicato il 12 febbraio 2019, alle ore 21:32

Mi piace
16
8
Negramaro, il chitarrista Lele non parteciperà al tour

A novembre 2018 i Negramaro hanno rinviato la partenza della loro tournè di qualche mese per permettere a Lele Spedicato di partecipare al tour. Il noto chitarrista fu colpito da un’emorragia cerebrale il 17 settembre 2018; da allora Lele si è impegnato per riprendersi e ritornare alla vita di prima.

È stato in un centro di riabilitazione, da qualche tempo è tornato a fare le prove con la sua band salentina ma, purtroppo, non potrà prendere parte alla tournée di “Amore che torni“, che partirà da Rimini il prossimo 14 febbraio. L’annuncio è stato fatto dallo stesso chitarrista attraverso la pagina Facebook ufficiale del gruppo dei Negramaro.

La band ha comunicato la notizia con un video in cui si vede il chitarrista a fianco di Giuliano Sangiorgi e degli altri componenti del gruppo mentre suonano un brano. Durante l’annuncio la band mostrava un misto di emozioni, tra sorrisi, abbracci e commozione.

Nel video Lele ha comuncato a tutti che sta benissimo ed aggiunge: “Purtroppo nel tour non potrò esserci, perché non vogliono loro”, gli altri membri della band ridono, scherzano ed aggiungono “ci teniamo troppo alla sua vita“. Giuliano aggiunge qualcosa al discorso dicendo “servirà ancora un pochino affinché lui si riprenda. Non tantissimo ma ancora un pò”.

Il chitarrista informa tutti i fans che ce la sta mettendo tutta per riprendersi e che grazie al sostegno di tutte le persone che gli sono vicino manca poco per tornare al 100%. I medici non hanno dato il nulla osta alla sua patecipazione, in quanto ritengono debba continuare la riabilitazione e riprendersi completamente per poter riprendere la sua vita senza correre rischi. Nel frattempo verrà sostituito dal fratello minore Giacomo, che ha 23 anni.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Daniela Marella

Daniela Marella - È un gran peccato che Lele non partecipi al tour. Spero si riprenda presto. Sono curiosa di vedere Giacomo sul palco e di scoprire come se la caverà, ma la mancanza di Lele si farà sentire. Certo è che è stato davvero un campione a riprendersi da un'ischemia in così poco tempo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!