Iscriviti

Morta Aretha Franklin, la regina del soul

Morta a 76 anni la regina del soul Aretha Franklin, si era ammalata da tempo e da 140 kg si era ridotta a pelle e ossa. Una grande personalità della musica internazionale.

Musica
Pubblicato il 16 agosto 2018, alle ore 18:27

Mi piace
9
0
Morta Aretha Franklin, la regina del soul

La vita di Aretha Franklin è stata una vita straordinaria nel vero senso del termine. La sua carriera inizia a 14 anni col primo disco registrato dal vivo nel 1956 alla New Bethel Baptist Church di Detroit. La sua musica di guerra e pace che cantava già da bambina l’ha seguita fino alla morte.

La sua musica viene definita soul perchè ci mette l’anima in ogni nota che canta. Una forza straordinaria che mette appunto nella musica e che si traduce in una potenza vocale fuori dal comune. Lei è la musica assoluta e l’orchestra che l’accompagna diventa solo un dettaglio.

Il suo talento viene fuori nella chiesa Battista del padre, il reverendo Reverendo C.L. Franklin, e si perfeziona grazie al supporto di Mahalia Jackson, Marion Williamse, Clara Ward (per un certo periodo matrigna, dopo che la madre naturale l’abbandonò) e soprattutto grazie ai mentori Art TatumDinah WashingtonLow Rawls soprattutto Sam Cooke, amico stretto del reverendo, che intuì più di tutti il talento di quella bambina prodigio.

Si trasferisce a New York dove inizia una carriera sottotono perchè John Hammond Sr le fa incidere della canzoni che mortificano la sua voce finché Jerry Wexler le dà la svolta di carriera e le spalanca le porte del successo. Da lì in poi è un divenire di successi senza tempo: da Respect A Natural WomanChain Of FoolsSince You’ve Been Gone, proseguendo con Think, Say A Little Prayer.

Aretha Flanklin diventa così non solo una straordinaria cantante ma la sua voce è quella del popolo nero che vuole far cadere definitivamente il muro del razzismo. Diventa così la “lottatrice” dei diritti civili per i neri. Molto lunga è la sua carriera e l’album che resterà negli annali è senza dubbio quello del 1967 I Never Loved A Man The Way I Love You. L’ultimo tour è di un anno fa. Ha cantato oltre le sue possibilità fisiche ma purtroppo la malattia non le ha dato scampo.

Nonostante la morte, Aretha Franklin e la sua musica vivranno per sempre.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Beatrice Cinnirella

Beatrice Cinnirella - Una grande della musica soul ci ha lasciati ma, nonostante la sua morte terrena, la sua musica rimarrà per sempre nei nostri cuori e nella nostra anima. La musica va oltre ogni muro mentale e fisico che ci poniamo e Aretha Franklin ne è stata una degna ed impeccabile rappresentante.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!