Iscriviti

Michael Bublè, ultimo album e addio alle scene

Michael Bublè nella sua ultima intervista ha dichiarato che ha deciso di lasciare la musica e il mondo dello spettacolo definitivamente. L'album in uscita il 6 novembre sarà l'ultimo.

Musica
Pubblicato il 15 ottobre 2018, alle ore 10:00

Mi piace
8
0
Michael Bublè, ultimo album e addio alle scene

Michael Bublè ha recentemente rilasciato un’intervista al “Daily Mail’s Weekend” in cui ha rivelato la sua intenzione di voler lasciare la musica e il mondo dello spettacolo. Pare che questa sia l’ultima intervista che rilascierà, non ce ne saranno altre. Il cantante canadese sente di aver perso il controllo delle sue emozioni in pubblico, infatti ha dichiarato: “non so neanche se riuscirò a terminare questa conversazione senza piangere“.

Dopo la guarigione del figlio Noah, ha rimesso in discussione tutto, sente di dover tornare ai valori autentici come l’amore per la famiglia e la stessa decisone è stata presa da sua moglie Luisiana Lopilato, che ha accantonato la sua carriera di attrice.  Inoltre ha dichiarato che lascia il mondo della musica con molta serenità, poichè considera il suo ultimo album perfetto.

Michael Bublè già due anni fa aveva deciso di lasciare il suo ruolo pubblico, dopo che era stato diagnosticato un tumore al fegato al suo bambino Noah, che allora aveva tre anni. Solo in seguito alla guarigione del bambino, Bublè decise di tornare in studio di registrazione per realizzare un nuovo album, quello che poi sarà il suo utimo album, con una prospettiva completamente diversa.

L’ultimo album di Michael Bublè, anticipato dal singolo “Love you anymore“, è in uscita il 16 novembre e si intitola “Love“. E’ una raccolta di 13 brani, di cui la maggior parte è una rivisitazione delle classiche canzoni d’amore internazionale; ma non mancheranno anche degli inediti. Con questo disco Bublè vuole raccontare delle storie e lo fa anche attraverso dei classici della musica americana, perchè sente il dovere di farli sopravvivere, di trasmetterli e farli conoscere alle generazioni future.

Michael Bublè nel corso della sua carriera ha vinto quattro Grammy ed ha venduto oltre 60 milioni di dischi. Poco prima dell’estate è stato festeggiato dagli oltre 100 mila fans, per il ritotno in scena dopo due anni di silenzio, durante i due concerti all’ Hyde Park di Londra e al Croke Park di Dublino.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Elisabetta Monda

Elisabetta Monda - La scelta di lasciare il mondo dello spettacolo di MIchael Bublè è più che comprensibile. Quando qualcuno che ci è molto vicino affronta un dramma così grande, col rischio di non rivederlo mai più, si rivaluta tutto ciò che ci circonda. Si dà più importanza alla vita, ai piccoli momenti di gioia vissuti e alle persone a cui vogliamo bene.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!