Iscriviti

Mahmood potrebbe rinunciare all’Eurovision Song Contest: "Ci vogliamo pensare bene"

Nell'ultima intervista rilasciata a "La Stampa", Mahmood non esclude la possibilità che possa rinunciare alla prossima edizione dell'Eurovision Song Contest 2019.

Musica
Pubblicato il 12 febbraio 2019, alle ore 08:22

Mi piace
7
0
Mahmood potrebbe rinunciare all’Eurovision Song Contest: "Ci vogliamo pensare bene"

Inaspettatamente, Mahmood con il suo brano “Soldi” è riuscito a trionfare nella sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo. Non sono mancate delle critiche per la sua vittoria, tra le quali si è aggiunto anche il Codacons che ha annunciato un formale esposto alle Autorità con l’obiettivo di denunciare il metodo del meccanismo dei voti.

Con il primo posto al Festival di Sanremo, Mahmood si è conquistato un pass per la finale dell’Eurovision Song Contest 2019, la competizione canora che coinvolge vari paesi europei arrivata ormai alla 64ª edizione. In Italia ha l’accesso colui che trionfa in finale, ma l’italo egiziano non sembra tanto convinto di voler partecipare a questa manifestazione.

Mahmood e la possibile rinuncia all’Eurovision

Nell’ultima intervista rilasciata al sito de “La Stampa“, Mahmood, rivela i suoi dubbi su una possibile partecipazione all’Eurovision Song Contest 2019, che si svolgerà per questa edizione all’Expo di Tel Aviv in Israele: “Non lo so, dobbiamo capire meglio. Abbiamo visto quanto lavoro comporta e ci vogliamo pensare bene”.

Nella stessa intervista ha voluto parlare anche del suo futuro in campo artistico: “So che per me questo è l’inizio e che ho molto da lavorare. Ho vinto il Festival senza avere nemmeno ancora pubblicato un disco. Fare musica è proprio ciò che voglio fare nella vita. È una passione diventata lavoro. Il primo marzo uscirà il mio primo disco, che si chiamerà Gioventù bruciata come il mio ep”.

Infine, ha parlato anche dello sfogo di Ultimo in sala stampa di fronte ai giornalisti e del fatto che l’abbia chiamato solamente “ragazzo”. Mahmood cerca di smorzare le critiche degli ultimi giorni, rivelando che non ci sono screzi con il vincitore del Festival di Sanremo 2018 nella categoria “Nuove proposte“. Anzi, decide di prendere le sue difese aggiungendo che da giovani si possono fare alcuni errori.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Sarebbe davvero un peccato vedere rinunciare Mahmood all'Eurovision Song Contest. Secondo me, il ragazzo meriterebbe questa vetrina dopo aver conquistato sul "campo" il Festival di Sanremo. Questi dubbi comunque potrebbero derivare anche dallo stress accumulato in questi giorni, e non va escluso quindi che possa cambiare idea nelle prossime settimane

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!