Iscriviti

Loredana Bertè in gara a Sanremo 2019

Loredana Bertè sarà in gara al prossimo Festival di Sanremo. Per l'artista calabrese si tratta della sua decima partecipazione. Ripercorriamo insieme tutte le sue precedenti partecipazioni.

Musica
Pubblicato il 22 dicembre 2018, alle ore 21:37

Mi piace
11
0
Loredana Bertè in gara a Sanremo 2019

Dopo la sua mancata ammissione alla gara dello scorso anno, quest’anno per Loredana Bertè le cose sono andate meglio. Il suo brano è stato infatti selezionato dalla commissione artistica, presieduta da Claudio Baglioni, per far parte della kermesse che andrà in onda su Rai 1 il prossimo febbraio. Il titolo del brano è “Cosa ti aspetti da me”al momento sappiamo solo che il brano è stato composto da Gaetano Curreri. La Bertè negli scorsi mesi non aveva perso occasione di ribadire la sua voglia di partecipare ancora al Festival di Sanremo, per la decima volta. Anche se le sue partecipazioni al festival non sempre sono andate per il verso giusto. Ripercorriamo insieme tutte le sue partecipazioni alla gara canora.

La sua prima partecipazione risale al 1986 con il brano “Re”, scritto per lei da Mango. Il brano era bellissimo ma a catturare maggiormente l’attenzione dei media fu il look della Bertè, che si presentò sul palco indossando una finta pancia da donna incinta. Una superflua polemica la travolse ed il brano si piazzò al nono posto. Ci riproverà due anni dopo con il brano “Io”ma anche in quel caso la sua canzone finì in fondo alla classifica finale, al 16° posto.

Gli anni ’90 videro la Bertè in gara per ben 5 volte: nel 1991 con lo splendido brano regalatole da Pino Daniele “In questa città”, nel 1993 in duetto con la sorella Mia Martini sulle note di “Stiamo come stiamo”, nel 1994 con “Amici non ne ho”, l’anno dopo con “Angeli & angeli, e nel 1997 con il brano “Luna”, dedicato all’amata sorella nel frattempo scomparsa. Nessuna di queste partecipazioni ottenne buoni piazzamenti, anche se brani come “Amici non ne ho” e “Luna” sono diventati suoi veri e propri cavalli di battaglia.

Dopo una lunga pausa tornò in gara nel 2002 con il brano “Dimmi che mi ami”, il pezzo era fortissimo ma Loredana stava attraversando un periodo di crisi personale e la mancata collaborazione da parte della casa discografica relegò il brano nel dimenticatoio. Nel 2008 ci riprovò con “Musica e parole”; lei era decisamente più forte e più decisa ad affrontare il palco ma il brano risultò essere già edito da un’altra cantante e fu squalificato. L’ultima sua partecipazione la vide in gara in duetto con Gigi d’Alessio nel 2012 con il brano “Respirare”. Paradossalmente fu il suo miglior Sanremo, con un ottimo quarto posto.

Riuscirà quest’anno ad ottenere un buon piazzamento? I presupposti sembrano esserci tutti, negli ultimi anni la Bertè sta vivendo una fase molto positiva della sua carriera, culminata con la pubblicazione la scorsa estate del brano “Non ti dico no”, in coppia con i Boomdabash, risultato essere il brano più trasmesso dalle radio italiane di tutto il 2018. In ogni caso la sua presenza regalerà al festival momenti di puro spettacolo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giovanni Rosato

Giovanni Rosato - Non posso negare la mia felicità nel sapere Loredana Bertè in gara al prossimo Festival di Sanremo. Dopo tante partecipazioni andate storte questa potrebbe essere la volta buona, vista la sua ritrovata popolarità negli ultimi anni. Sicuramente per lei sarà un 2019 a base di tanti concerti e magari di un ennesimo grande successo radiofonico.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!