Iscriviti

La Francia chiede la squalifica dei Maneskin, che si difendono: "Non usiamo cocaina, pronti a farci testare"

Dopo la vittoria dei Maneskin ad Eurovision 2021, la seconda classificata Francia ne chiede la squalifica, accusando il cantante Damiano di aver sniffato cocaina in diretta tv. La band replica: "Siamo pronti a farci testare, non abbiamo niente da nascondere".

Musica
Pubblicato il 23 maggio 2021, alle ore 16:41

Mi piace
4
0
La Francia chiede la squalifica dei Maneskin, che si difendono: "Non usiamo cocaina, pronti a farci testare"

Durante la diretta dell’Eurovision Song Contest 2021, mentre la giuria di ogni Paese stava annunciando i voti assegnati a ciascun partecipante, la telecamera ha ripreso un veloce gesto di Damiano David dei Maneskin che ha abbassato la testa sul tavolo che aveva di fronte. Tanto è bastato per scatenare sui social la voce che il frontman avesse sniffato cocaina in diretta tv, una polemica che ha messo a rischio la loro vittoria e dalla quale ora la band si difende.

La Francia avrebbe infatti chiesto per questo motivo la squalifica della band italiana dal contest, con tanto di appelli al Presidente Macron per un suo intervento. Un gesto che porterebbe il loro paese vincere l’edizione del 2021, dato che i transalpini si sono classificati secondi con la cantante Barbara Pravi in seguito al voto popolare che ha consacrato la vittoria della band nostrana.

Subito dopo la vittoria dei Maneskin, la band ha smentito categoricamente le accuse, dicendo in conferenza stampa a caldo davanti ai giornalisti: “Niente cocaina, Thomas aveva rotto un bicchiere. Non faccio uso di droga, per favore“. Una versione dei fatti che coincide con una foto, che mostra il bicchiere distrutto a terra, e con la distanza tra la testa di Damiano e la superficie del tavolo che avrebbe reso impossibile qualsiasi eventuale sniffata di droga.

 I Maneskin si sono difesi anche su Instagram, pubblicando nelle storie del loro profilo ufficiale: “Siamo veramente shoccati da quello che la gente sta dicendo su Damiano che si droga. Siamo veramente CONTRARI alla droga, e non abbiamo mai usato cocaina. Siamo pronti a farci testare, perché non abbiamo niente da nascondere“.

La band conferma che è interessata solo alla musica, e di essere felicissimi della loro vittoria all’Eurovision Song Contest. “Vogliamo ringraziare chi ci ha supportato. Il rock and roll non muore mai. Vi amiamo“, conclude il messaggio dei Maneskin.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - I francesi non sanno proprio perdere, che popolo di gente triste. Non sapevano perdere nel 2006 e non sanno perdere ora, per me squalificherei loro per il loro atteggiamento anti sportivo e non li farei più partecipare. Spero che il prossimo anno facciano come il Regno Unito e finiscano a zero voti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!