Iscriviti

Junior Cally si racconta: "Soffro di una patologia rara"

Intervistato dai giornalisti del "Corriere della Sera", Junior Cally ha rivelato di avere la piastrinopenia sin da quando era un bambino. Ecco cosa ha rivelato il giovane rapper.

Musica
Pubblicato il 7 febbraio 2020, alle ore 10:29

Mi piace
8
0
Junior Cally si racconta: "Soffro di una patologia rara"

Junior Cally è senza dubbio uno dei concorrenti più discussi durante questo 70° Festival di Sanremo. Le polemiche infatti sono iniziate settimane fa e si sono diffuse a macchia d’olio sui social, provocando una vera e propria bufera mediatica che ha travolto il giovane cantante.

Ad Antonio Signore, il suo vero nome, sono state infatti aspramente criticati i testi di alcune canzoni pubblicate tempo fa, additate come volgari, spinte e che inneggiavano alla violenza. Questo però non ha impedito a Junior Cally di salire ugualmente sul palco dell’Ariston e di portare in gara il suo brano “No grazie. Durante la seconda serata, il giovane si è presentato a viso scoperto, abbandonando quindi la maschera oggetto di tante critiche.

Nelle ultime ore però, Junior Cally ha deciso di aprirsi ai giornalisti raccontando la malattia di cui soffre da anni. Intervistato dal Corriere della Sera, il rapper ha confidato di avere la piastrinopenia, una malattia autoimmune che i medici facevano fatica a diagnosticare e che Antonio ha scoperto di avere quando era solo un bambino.

Cally ha infatti raccontato ai giornalisti: “Fra i 14 e i 18 anni ho praticamente vissuto in ospedale per una malattia autoimmune che i medici faticavano a diagnosticare. Convivo con la piastrinopenia, nel mio sangue ci sono poche piastrine. Nel reparto oncologia ho conosciuto bambini che pochi giorni dopo non c’erano più: la vita è un dono troppo bello per buttarlo per uno sballo”.

Junior Cally è legato sentimentalmente a Valentina Dallari, che conosciamo per la sua partecipazione al talk showUomini e Donne“. I due giovani si sono conosciuti sul web e si sono subito innamorati e quando il rapper è stato investito dalle polemiche, la Dallari lo ha subito difeso, rivelando anche il motivo per cui Antonio indossa la maschera.

“Per fortuna sta bene, ma certe cose non si dimenticano”, ha raccontato l’ex tronista, rivelando anche che la maschera è un modo per nascondere fragilità e sofferenze“Portava la maschera perché voleva che la gente si appassionasse alla sua musica e non alla sua immagine”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Ivana Currao

Ivana Currao - Onestamente quando si legge la notizia che qualcuno sta male e soffre di una malattia dispiace sempre, al di là delle considerazioni che si possono fare sull'artista, sul suo modo di cantare e sui testi delle canzoni. Non è mai una bella notizia quando una persona dichiara di stare male.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!