Iscriviti

Jovanotti costretto a cancellare il concerto a Ladispoli dopo la polemica da parte degli ambientalisti

Jovanotti è stato costretto a cancellare il concerto a Ladispoli previsto per il prossimo 16 luglio 2019 dopo che gli ambientalisti hanno fatto dietrofront. Per la tappa, purtroppo, erano già stati venduti ben 10 mila biglietti.

Musica
Pubblicato il 20 dicembre 2018, alle ore 11:47

Mi piace
10
0
Jovanotti costretto a cancellare il concerto a Ladispoli dopo la polemica da parte degli ambientalisti

Il cantante Jovanotti si è visto costretto ad annullare il concerto del 16 luglio 2019, a Ladispoli, a causa delle associazioni ambientaliste che in questi giorni sono insorti in segno di protesta. Come ben sappiamo, solamente poche settimane fa, il cantautore aveva annunciato il ‘Jova Beach Party tour’ e solamente per il concerto sulla spiaggia di Torre Flavia erano già stati venduti diecimila biglietti.

I fan che purtroppo hanno già acquistato il ticket potranno comunque richiedere un rimborso oppure utilizzare lo stesso biglietto in una nuova location. Inizialmente le associazioni ambientaliste avevano dato il loro consenso ma nelle scorse settimane sembrano aver fatto un passo indietro per preservare l’area protetta e di nidificazione del fratino.

“Mi dispiace per il disagio di coloro che hanno acquistato il biglietto per Ladispoli, ma ancora più mi dispiace che inizialmente sia stato dato un via libera alla vendita dei biglietti considerando la spiaggia scelta (ben lontana dall’area protetta e dall’area di nidificazione del fratino)” ha scritto infatti il cantante sul suo profilo Facebook dimostrandosi alquanto dispiaciuto per quanto accaduto.

 “Io mi sono fidato perché era stata indicata e approvata da tutti come assolutamente idonea per il Jova Beach Party, da quegli stessi che poi si sono opposti (sono evidentemente gente un po’ leggera che segue logiche misteriose)” si legge infatti ancora nell’intervento da parte di Jovanotti su Facebook. Lo staff di Lorenzo Cherubini ora si trova costretto a trovare un’altra location nella regione Lazio ma è quasi certo che verrà scelto litorale di Ostia o Santa Severa.

Jovanotti aveva scelto Ladispoli in quanto era una località molto cara al cantante visto che ci andava al mare da piccolo e preserva dei ricordi bellissimi.  Oltretutto lo stesso si era recato addirittura con il WWF a supervisionare il progetto dal punto di vista del rispetto dell’ambiente e della promozione dei comportamenti corretti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Sinceramente mi dispiace moltissimo per Jovanotti soprattutto perchè aveva pensato all'organizzazione nei minimi dettaglia con il consenso degli ambientalisti. Purtroppo questi all'ultimo minuto hanno fatto dietrofront ma la prevendita dei biglietti era già stata avviata. Speriamo quindi un un'altra location sempre nel Lazio affinchè chi ha già acquistato i biglietti possano usufruirne senza disagi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!