Iscriviti

Il Volo, la figuraccia che ricorderanno a vita. Ecco cosa è successo

I tre tenori sono reduci davvero da una brutta figuraccia, sarà difficile per loro ripulirsi dopo un simile scivolone. Ecco il racconto della gaffe clamorosa: cosa è successo.

Musica
Pubblicato il 12 luglio 2022, alle ore 11:38

Mi piace
0
0
Il Volo, la figuraccia che ricorderanno a vita. Ecco cosa è successo

Ascolta questo articolo

Il gruppo musicale de ‘Il Volo‘ è nato nel lontano 2009, quando durante lo show televisivo Ti lascio una canzone, qualcuno decise brillantemente di unire i tre piccoli talenti in un gruppo. La scelta si rivelò vincente, in pochi anni Pietro Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Nobile sono saliti alla ribalta internazionale, ottenendo un successo senza precedenti.

Indimenticabile il successo a Sanremo nel 2015, con il brano ‘Grande amore’, vincitore di un doppio disco di platino. Tuttavia anche tre mostri sacri della musica italiana come i ragazzi de Il Volo, non sono esenti da brutte figuracce. Di recente, è trapelato un aneddoto davvero imbarazzante sul loro conto: ecco cosa è successo.

La brutta figuraccia

Da qualche giorno è iniziato il tour estivo in onore di Ennio Morricone, indimenticato maestro della musica italiana vincitore dell’Oscar alla carriera. Sul palco dell’Arena di Verona tanti artisti, come Cocciante e Nina Zilli, hanno omaggiato il noto compositore con le proprie canzoni più celebri.

Non potevano mancare anche i tre tenori, i quali proprio con il grande maestro sono incappati una volta in una gaffe molto imbarazzante. I tre ebbero la fortuna di incontrarlo quasi casualmente nel lontano 2010, quando erano impegnati nella registrazione del loro primo disco. Nella sala accanto, fortuna volle, che ci fosse ad ascoltarli proprio il maestro Ennio Morricone.

Il compositore fu molto colpito dall’esibizione dei ragazzini e decise di invitarli ad un suo concerto a Roma. Per i tre piccoli tenori l’emozione fu davvero tanta e, come si sa, in questi casi l’ansia gioca brutti scherzi. Quando il piccolo Gianluca Nobile ricevette l’attacco per cantare ebbe un piccolo momento di spaesamento e rimase per un momento interdetto. A quel punto, con l’aria ingenua da bambino, chiese al Maestro: “Sei tu a darmi l’attacco?”. Quest’ultimo si mostrò ovviamente comprensivo con l’emozione dei ragazzini e rispose con dolcezza che ci avrebbe pensato lui.

View this post on Instagram

Un post condiviso da Il Volo (@ilvolomusic)

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Andrea Rubino

Andrea Rubino - Si tratta di un aneddoto davvero molto simpatico, da ragazzini i tre tenori hanno conosciuto personalmente il Maestro Morricone, con il quale fecero però una simpatica gaffe. Ma, ovviamente, si tratta di una cosa molto comprensibile, erano solo dei bambini molto emozionati. Infatti, lo stesso Morricone capì il momento e incoraggiò i ragazzi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!