Iscriviti

Il ritorno dei Backstreet Boys con un nuovo album e un tour

Dal successo degli anni '90 al ritorno nel 2019. I Backstreet Boys tornano sulle scene musicali con un nuovo album dal titolo "DNA", che descrive la loro essenza, in attesa di un tour mondiale per il quale saranno in Italia il 15 maggio al Forum di Assago.

Musica
Pubblicato il 28 gennaio 2019, alle ore 20:52

Mi piace
9
0
Il ritorno dei Backstreet Boys con un nuovo album e un tour

I Backstreet Boys sono stati una delle band cult degli anni ’90, che con la loro musica hanno collezionato tantissimi successi e un grande stuolo di fans. Dopo alcune diatribe, ora la band torna con un nuovo album, dal titolo “DNA”, e un tour in cui riproporranno, oltre ai nuovi, anche i vecchi brani che li hanno portati alla fama.

Il tour mondiale, il DNA World Tour 2019, partirà il prossimo 11 maggio e, tra le tante date, farà anche tappa in Italia, per la precisione il 15 maggio. Il titolo dell’album è emblematico, poichè racchiude l’essenza stessa del gruppo, come spiega uno dei componenti, ovvero Kevin Richardson: “Abbiamo fatto convergere tutte le nostre influenze e stili musicali in un lavoro coeso”.

Gli anni ’90 hanno rappresentato un periodo importante per la musica: da un lato il rock, il grunge e l’alternative, mentre dall’altro il pop con alcune boyband che hanno calamitato l’attenzione. Non solo i Backstreet Boys, ma anche gli N’Sync, i Take Take, i Five, solo per citarne alcune. I Backstreet Boys sono il gruppo che ha venduto di più, con i loro 130 milioni di dischi, un record mai eguagliato da nessun altra band. A differenza di altri gruppi, non hanno mai smesso di esibirsi, nonostante alcuni periodi di crisi un po’ difficili.

Non si sono mai fermati e hanno continuato ad esibirsi a Las Vegas con tantissimi show, che sono stati utili per incanalare le energie da inserire nel nuovo album, il quale risente di canzoni del passato, ma anche di nuovi brani, in modo da attirare nuovi fans. Gli autori delle canzoni sono noti e vi sono nomi come Lauv, Andy Grammer, Mike Sabbath, Ryan Tedder, leader dei One Republic e Shawn Mendes con il pezzo Chances.

Il gruppo si è formato nel 1993 e da allora ha vissuto alti e bassi, ma i componenti hanno capito che la cosa importante è il gruppo e hanno quindi deciso di trovare insieme una soluzione per convogliare energie e idee. Il risultato è questo nuovo album, nel quale emergono brani come “Breathe”, un pezzo gospel a cappella, o altri in cui è dominante la forza del gruppo. Intanto i fans italiani potranno vederli live al Forum di Assago il prossimo 15 maggio.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Chi come me è cresciuto negli anni '90, alcuni brani dei Backstreet Boys li conosce molto bene e li apprezza in maniera particolare. Non so cosa ci si possa aspettare dal nuovo album, sicuramente una maturità e un impegno diverso rispetto al passato. Vedremo come sarà accolto questo ritorno.

Lascia un tuo commento
Commenti
Simona Bernini
Simona Bernini

28 gennaio 2019 - 23:00:01

Il ballo, mi sa che non è previsto.

0
Rispondi
Maria Guerricchio
Maria Guerricchio

28 gennaio 2019 - 22:27:22

Un ritorno...appesantito :/

0
Rispondi