Iscriviti

I Boomdabash presentano la versione latina della loro hit sanremese

I Boomdabash, reduci dal successo di Sanremo, tornano a farsi sentire con una versione reggaeton e latina del loro brano "Per un milione", per poi concludere questo momento con un grande concerto all'Alcatraz di Milano a maggio, insieme a tanti amici.

Musica
Pubblicato il 24 aprile 2019, alle ore 15:14

Mi piace
10
0
I Boomdabash presentano la versione latina della loro hit sanremese

Per un milione“, il brano con cui i Boomdabash si sono presentati a Sanremo 2019, continua, nonostante sia passato un po’ di tempo dall’ultima edizione del festival, ad essere molto apprezzata ed è un grande successo radiofonico. In seguito al successo del pezzo, la band ha deciso di presentare la versione latina dal titolo “Que te enamores“.

Il brano di Sanremo continua a mietere successi, non solo in radio, ma anche nelle classifiche Fimi e nei brani in streaming. Non è la prima volta che la band salentina vive questo grande momento, dal momento che sfornano una hit dopo l’altra. Nel gruppo vi è anche la presenza di Ketra che, insieme a Takagi, sono una grande coppia di producer e hanno pubblicato alcuni grandi tormentoni.

Il brano è al quinto posto tra le canzoni radiofoniche più trasmesse, mentre nella classifica dei singoli si aggiudica la posizione numero 3, con alle spalle il tormentone latino “Calma (Remix)” di Pedro Capò feat Farruko e di “È sempre bello” di Coez. Inoltre, anche su Spotify gli streaming sono ormai giunti a 23 milioni, insomma un successo che non ha intenzione di fermarsi.

Ora è pronta ad uscire una versione reggaeton del brano sanremese, che arriverà nelle radio venerdì 26 aprile, che titola “Que te enamores”, la versione remix con due featuring di artisti latini, ossia Cupido & Portusclan El Tigre. La band spiega in questo modo il sodalizio con i due giovani talenti cubani: “Non li conoscevamo ma appena abbiamo sentito la bozza del provino siamo rimasti da subito colpiti e abbiamo deciso di lavorare insieme a quest’inedita versione remix. Il brano si è sposato benissimo con la lingua spagnola […] con delle sonorità che rimandano al reggaeton”.

Una versione che i fans del gruppo potranno ascoltare il prossimo 9 maggio all’Alcatraz di Milano, dove si esibiranno nel “Boombadash and Friends“, un concerto-evento con tantissimi amici e altri artisti che suoneranno e si divertiranno insieme. Un concerto che è anche l’occasione per festeggiare i 15 anni di carriera con una scenografia di grande impatto e luci appositamente create per questa occasione particolare.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Non amo molto questo gruppo e neanche il brano portato al Festival di Sanremo, sebbene fosse l'unico pezzo ritmato della kermesse. L'ennesima dimostrazione che non sempre essere primi a Sanremo è sinonimo di successo. Sicuramente il pezzo reggaeton in spagnolo si candida a essere un nuovo tormentone che dominerà l'estate 2019.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!