Iscriviti

Guns N’ Roses: tanta adrenalina al Firenze Rocks, 65 mila i presenti

Ieri, 15 giugno 2018, si è tenuto il concerto dei Guns N' Rosesall'Ippodromo del Visarno a Firenze. Gli spettatori presenti erano 65 mila e le recensioni sui social sono più che positive.

Musica
Pubblicato il 18 giugno 2018, alle ore 09:22

Mi piace
4
0
Guns N’ Roses: tanta adrenalina al Firenze Rocks, 65 mila i presenti

Dal 14 al 17 giugno sono giorni infuocati per il Firenze Rocks, l’organizzazione di eventi nata l’anno scorso e che in soli due anni ha visto l’arrivo di tante celebrità internazionali della musica. L’anno scorso, si esibirono a Firenze gli Aerosmith, Eddie Vedder e i System Of a Down. Quest’anno è toccato ai Foo Fighters, e ieri sera ai Guns N’ Roses. Le ultime due serate saranno chiuse dagli Iron Maiden e da Ozzy Osbourne.

Parliamo di pietre miliardi del rock e del metal e gli appassionati sono letteralmente in estasi, al punto che alcuni hanno preferito prendere i biglietti per tutte e quattro le serate di quest’anno. Dopo appena dodici mesi dall’ultima esibizione in Italia, nell’autodromo di Imola, i Guns N’ Roses sono tornati e ieri sera si sono esibiti davanti a 65 mila persone (alcuni confermano una presenza pari ad 80 mila). 

I Guns N’ Roses mandano in visibilio i fans al Firenze Rocks

Il concerto è iniziato con It’s To Easy, ed era la stessa canzone suonata la sera prima, quando Axl Rose si presenta sul palco a sorpresa durante la serata dei Foo Fighters. Mentre Axl Rose cambia una infinità di occhiali, vestiti, cappelli e così via, Slash, resta il solito impassibile che si appresta a suonare alcuni dei riff più famosi al mondo, dietro i soliti occhiali e cappello neri.

Oltre ai grandi classici, come Sweet Child o Mine, Welcome To The Jungle, Paradise City, arrivano anche la cover, come ad esempio la musica del Padrino, Wish you were here. All’inizio di November Rain, il pubblico ha iniziato a cantare a squarcia gola (non che prima non lo facesse, ma all’inizio di questo pezzo miliare si sentivano più gli spettatori che Axl).

Il concerto ha avuto una durata superiore alle tre ore e il programma al Firenze Rocks si concluderà domani sera con Ozzy Osbourne.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - I protagonisti venuti al Firenze Rocks, sono importantissimi. I Guns 'n Roses, insieme agli Iron Maiden, probabilmente sono quelli che attireranno più pubblico rispetto alle due date, anche se c'è da dire che avrei partecipato volentieri a tutte e quattro le date. Vedremo quali saranno i numeri registrati stasera e domani.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!