Iscriviti

Festival delle Invasioni di Cosenza: tra gli ospiti Calcutta

Il Festival delle Invasioni apre le sue porte a tantissimi artisti che si esibiranno nei prossimi giorni. Da Daniele Silvestri sino a Calcutta, ecco tutti gli artisti e i concerti a cui assistere.

Musica
Pubblicato il 13 luglio 2019, alle ore 23:56

Mi piace
7
0
Festival delle Invasioni di Cosenza: tra gli ospiti Calcutta

La città di Cosenza e i molti appassionati di musica e concerti dal vivo si preparano ad ospitare nei giorni prossimi il Festival delle Invasioni, con tantissimi artisti pronti a esibirsi, tra cui appunto Calcutta. Ecco gli artisti che presenzieranno all’evento per regalare due ore di musica a tutti i fan e fargli vivere un’estate di musica e divertimento.

Un appuntamento importante dell’estate, con tantissimi artisti sia di fama nazionale che internazionale, organizzato e voluto fortemente dall’Amministrazione Comunale del capoluogo calabrese. I fan di tutta Italia e di qualsiasi età si danno appuntamento qui per assistere ai concerti dei loro beniamini.

Sono tantissimi i nomi che nei prossimi giorni saliranno sul palco allestito in Piazza XV marzo: il 16 luglio è la volta di Daniele Silvestri, mentre il 17 di Izi e Nayt, il 18 ci sarà il fenomeno del momento, ovvero Achille Lauro, che sta spopolando con il suo disco d’oro “Rolls Royce”, il 19 Raphael Gualazzi e, infine, il 20 luglio toccherà a Calcutta.

Calcutta, per la sua performance, presenterà i tantissimi brani del suo album “Evergreen” che porta il nome del tour estivo. Un album che gli sta dando grandi soddisfazioni e buoni risultati, dal momento che sta riempiendo stadi e arene, al punto da confermarsi una delle sorprese migliori di questo momento musicale. Il suo concerto a Cosenza è l’unica tappa del suo tour calabrese e salirà sul palco intorno alle 21.30.

Un artista di origini romane la cui carriera è tutta in salita; ha cominciato a collaborare con diversi gruppi musicali per poi fondare, nel 2009, il duo Calcutta. In seguito all’abbandono dell’altro socio decide di proseguire la sua carriera solista e ottiene così grande successo, a cominciare dall’album d’esordio “Forse”.

In seguito collabora con Takagi&Ketra, oltre a ottenere il disco d’oro per brani quali “Cosa mi manchi a fare”, “Gaetano” e “Frosinone”. Ha collaborato con grandi artisti italiani, tra cui Luca Carboni, Elisa e Jovanotti. Nel 2019 pubblica i singoli “Due punti” e “Milano Dateo”, quest’ultimo sta ottenendo ottimi riscontri dal momento che è primo nella classifica di vendite.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Estate è anche sinonimo di musica e divertimento, oltre che di tantissimi concerti ed eventi dal vivo, come appunto il Festival delle Invasioni che si tiene a Cosenza. Mi piacciono gli artisti che si esibiranno e Calcutta è davvero particolare, non solo per i testi, ma anche per il suo modo di esibirsi e raccontarsi. Merita assolutamente il successo che ha e spero continui su questa strada perché lo merita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!