Iscriviti

Dopo l’Eurovision, inizia una nuova fase per Mahmood

Dopo Sanremo e l'Eurovision Song Contest, Mahmood non ha nessuna intenzione di fermarsi e, per lui, comincia una nuova fase della sua vita, che lo vede impegnato con un nuovo brano in uscita a breve e tanti altri successi e canzoni da regalare.

Musica
Pubblicato il 22 maggio 2019, alle ore 00:19

Mi piace
9
0
Dopo l’Eurovision, inizia una nuova fase per Mahmood

Dopo il trionfo a Sanremo con il suo brano “Soldi” e dopo il secondo posto all’Eurovision, un altro tassello che si aggiunge alla sua carriera, per Mahmood comincia una nuova fase, come spiega lui stesso. Dopo una lunga gavetta e dopo aver scritto brani per numerosi cantanti, tra i quali “Hola” di Marco Mengoni, è giunto il momento, per il cantante, di prendersi il palcoscenico.

Sabato 18 maggio è riuscito a portare a casa il secondo posto per l’Italia all’Eurovision, un bel piazzamento di qualità per il nostro Paese che, da parecchio tempo, non riusciva a rientrare tra le prime tre in questa competizione. Ermal Meta e Fabrizio Moro arrivarono quinti l’anno scorso con “Non mi avete fatto niente”. Il brano di Mahmood ha ottenuto grandi consensi a Tel Aviv e il successo del pezzo continua a farsi sentire, nonostante sia passato diverso tempo.

Durante la competizione il cantante milanese ha vinto il Composer Award, un premio che mai nessun italiano prima di lui si è aggiudicato. Lunedì sera, in seguito all’Eurovision, è stato ospite da Fabio Fazio a “Che tempo che fa”, dove ha raccontato che quell’esperienza è stata straordinaria. A breve uscirà un nuovo brano, ma intanto “Calipso“, il brano che canta insieme a Charlie Charles, Stardust, Sferaebbasta e Fabri Fibra, ha ottenendo grandi consensi ed è primo nella classifica FIMI.

La vittoria di Sanremo per lui è stato l’apice della sua carriera e della sua vita; “Il risultato più importante nella mia carriera”, come dichiarato dallo stesso cantante. Parlando dell’Eurovision, Mahmood racconta di aver vissuto in un bel clima, senza rivalità o competizioni di nessun tipo; sostiene di non avere nessun rimpianto e che è fiero di quello che è riuscito a dare sul palco. Dichiara, inoltre, di essere contento della vittoria dei Paesi Bassi, anche se a parer suo altri brani, come quello francese, avrebbero meritato.

In seguito al grande successo ottenuto, Laura Pausini è stata la prima, attraverso una story su Instagram, a complimentarsi con lui, dal momento che ha deciso di cantare il brano originale, in italiano senza aggiungere strofe in inglese. Per lui ora inizia una nuova fase in cui deve cercare di mantenere questi risultati nel mercato discografico. Mahmood ha davanti a sé tantissimo tempo e può sicuramente contare sul suo talento.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Una soddisfazione enorme per Mahmood, che è riuscito ad ottenere un piazzamento di grande rilievo all'Eurovision Song Contest. Peccato non aver vinto, ma il suo successo è inarrestabile. Sono sicura che sentiremo ancora parlare di lui, perché ha ancora molto da dare e da raccontare al pubblico italiano, ai suoi fans che lo seguono con tanto affetto e calore.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!