Iscriviti

Brit Awards 2021, Taylor Swift e le Little Mix fanno la storia

Si sono svolti ieri sera i Brit Awards 2021, i premi musicali più importanti d'Inghilterra. Taylor Swift è la prima donna a ricevere il premio Global Icon, mentre le Little Mix diventano la prima girlband a vincere come miglior gruppo britannico.

Musica
Pubblicato il 12 maggio 2021, alle ore 08:40

Mi piace
4
0
Brit Awards 2021, Taylor Swift e le Little Mix fanno la storia

Sono state le donne a trionfare nella serata dei Brit Awards 2021, la cui cerimonia si è svolta ieri sera in Inghilterra. La cerimonia del 2020 fu infatti molto criticata dopo che, su 25 categorie a nomination miste, ci fu una sola donna nominata. Presentata dal comico ed attore Jack Whitehall presso la famosa Arena O2, la cerimonia di quest’anno si è aperta con i Coldplay che hanno cantato il loro nuovo singolo “Higher Power”.

La cantante Dua Lipa ha guadagnato due titoli principali come Miglior Album Britannico grazie al suo “Future Nostalgia” e migliore artista solista femminile, portando il suo totale di Brit Awards vinti nella sua giovane carriera a cinque e cementandola come una delle nuove artiste britanniche più in vista del momento. Le Little Mix hanno fatto la storia, diventando il primo gruppo femminile a vincere il titolo di Miglior Gruppo Britannico.

La pop band, che vinse 10 anni fa la versione inglese di “X Factor”, sta per andare prendersi una pausa prima del tour previsto per il prossimo anno, dopo che Jesy Nelson ha lasciato la band a dicembre e due cantanti hanno recentemente annunciato di essere in dolce attesa. Perrie Edwards ed Leigh-Anne Pinnock hanno infatti accettato il premio con due visibili pancioni, ed insieme alla terza membra Jade Thirlwall  hanno dedicato il premio ai famosi gruppi femminili britannici venuti prima di loro che incredibilmente non hanno vinto il premio, come le Spice Girls e le All Saints.

Il premio come miglior gruppo internazionale è andato alle Haim, trio di Los Angeles che diventa la prima band tutta al femminile a vincere il premio dalla vittoria delle Destiny’s Child nel 2002. La vittoria come miglior artista solista internazionale è andata a Billie Eilish, che ha recentemente annunciato l’arrivo del nuovo album per l’estate e pubblicato nelle scorse settimane un nuovo singolo.

Il rapper J Hus ha ottenuto il titolo di Miglior Artista Britannico Maschile, mentre come artista maschile internazionale ha trionfato The Weeknd, che ha recentemente denunciato pubblicamente i Grammy per la totale assenza di nomination nonostante la sua hit globale “Blinding Lights”. Taylor Swift è diventata la prima donna a ricevere il premio Global Icon, un onore che è stato precedentemente dato a nomi come David Bowie, Elton John e Robbie Williams, ma mai ad una artista femminile.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Non ci posso credere che le Spice Girls non hanno vinto mai come miglior gruppo britannico, penso che siano la girlband britannica più famosa della storia e che in generale siano uno dei gruppi britannici più popolari di sempre. Nonostante abbiamo cantanto insieme per pochissimi anni, hanno rivoluzionato la musica pop e se ne parla ancora a distanza di decenni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!