Iscriviti

BRIT Awards 2020, tutti i vincitori

Martedì 18 febbraio si sono tenuti BRIT Awards 2020, i cosiddetti "Grammy inglesi" che celebrano i protagonisti della stagione musicale del Regno Unito.

Musica
Pubblicato il 20 febbraio 2020, alle ore 19:00

Mi piace
6
0
BRIT Awards 2020, tutti i vincitori

I BRIT Awards 2020, giunti alla loro 40esima edizione, si sono tenuti martedì 18 febbraio al Millennium Dome di Londra, presentati da Jack Whitehall

L’evento ha visto il trionfo di Lewis Capaldi, che abbiamo potuto ammirare come ospite musicale al Festival di Sanremo, premiato sia come Best new artist (Miglior Nuovo Artista), battendo la concorrenza di Aitch, Dave, Mabel e Sam Fender, sia come autore della Song of the Year (Canzone dell’anno) con “Someone You Loved“, che ha avuto la meglio sulle altre candidate.

Altra protagonista della serata è stata Billie Eilish, che ha vinto il premio come International Female Artist (Artista Internzionale Femmile), battendo Ariana Grande, Camila Cabello, Lana Del Rey e Lizzo ed ha anche eseguito la sua “No Time to Die“, canzone che sarà parte della colonna sonora del prossimo film della saga cinematografica di 007, che sarà il venticinquesimo.

A trionfare nella categoria del Male Solo Artist ( Artista Maschile) è stato Stormzy, che ha battuto la concorenza di Dave, Harry Styles, Lewis Capaldi e Michael Kiwanuka; mentre nella categoria Female Solo Artist (Artista Femminile) ha vinto Mabel, che ha trionfato su Charli XCX, FKA Twigs, Freya Ridings e Mahalia.

Il premio per Best Group (Miglior gruppo) se lo sono portati a casa i Foals, a discapito dei Bastille, Bring Me The Horizon, Coldplay e dei  D-Block Europe. Mentre il premio Album of the year (Album dell’anno) è stato quello di Dave, Psychodrama, preferito a Fine Line di Harry Styles, Divinely Uninspired to a Hellish Extent di Lewis Capaldi, Kiwanuka di Michael Kiwanuka e Heavy Is The Head di Stormzy.

L’International Male Artist (Artista Internazionale Maschile) è stato vinto da Tyler, the Creator, che ha battuto Bruce Springsteen, Burna Boy, Dermot Kennedy e Post Malone.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonella Cappetta

Antonella Cappetta - Personalmente non conosco tutti i candidati e sono d'accordo parzialmente con queste vittorie. Adoro Lewis Capaldi e credo che le sue vittorie siano strameritate, anzi avrebbe meritato anche di più. Ho ascoltato a ripetizione "Someone you loved" ed ora anche il nuovo bellissimo singolo intitolato "Before You go", che trovo pazzesco.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!