Iscriviti

"Battito Infinito", il nuovo album di Eros Ramazzotti inaugurato a Siviglia

Dopo lunghi anni d'attesa per i suoi fans in tutto il mondo, il 15 settembre 2022 è finalmente uscito l'attesissimo album di Eros Ramazzotti, Battito infinito, che Eros ha inaugurato, insieme al suo tour mondiale, a Siviglia.

Musica
Pubblicato il 20 settembre 2022, alle ore 14:07

Mi piace
2
0
"Battito Infinito", il nuovo album di Eros Ramazzotti inaugurato a Siviglia

Ascolta questo articolo

È uscito il nuovo album di canzoni inedite di Eros Ramazzotti, intitolato “Battito infinito“. I suoi fans erano in trepidante attesa ormai da diversi anni, soprattutto dopo una serie di cover e il blocco causato dalla pandemia.

Ramazzotti saluta il suo pubblico in delirio a Plaza de Toros Real Maestranza di Siviglia e dà ufficialmente il via al World Tour di Eros Ramazzotti. Il tour viene aperto con la title-track dell’album, “Battito infinito“.

Tra le canzoni, il singolo che Eros ha lanciato insieme ad Alejandro Sanz, “Sono” che fa letteralmente impazzire tutta la Plaza de Toros. Il duetto virtuale ricco di note spagnoleggianti riscalda i fans che la cantano a gran voce. Le immagini che si susseguono dietro il cantante sono prettamente metropolitane e magnetiche.

Al concerto si susseguono “Dove c’è Musica e “Quanto amore sei”, dedicata all’ex moglie Michele Hunziker, oggi sua amica, così come per lei ha scritto “Un’emozione per sempre“. Si prosegue poi con “Più che puoi“, che Eros cantò con Cher, “Stella Gemella, “Se Bastasse una Canzone” e finalmente, la nuovissima e tanto attesa “Madonna de Guadalupe“, con il suo finale jazz che spacca di brutto. Via con “Magia”, chiaramente dedicata a un figlio, “I belong to you“, l’hit un tempo cantata con Anastacia, oggi con Gaia Gentile.

È poi il momento di “Solo con te“, del 1988 e la nuovissima “Ama“, che questa estate ha pre-lanciato il disco e nel cui video compaiono Michelle e Aurora; arriva poi Ogni volta che respiro, canzone che sollecita a rivivere ogni attimo importante, per sempre.

Eros inneggia a “Una Storia Importante, “Terra Promessa e “Fuoco nel Fuoco, cantata come se Eros fosse dentro un braciere; l’immortale e bellissima “Un’altra Te” e una versione metallara “Cose della vita“. Infine, chiudono il concerto “Favola, Musica è” e “Più bella cosa”.

Battito Infinito

Il disco contiene altre meravigliose canzoni, che siamo certi ci farà sognare: da ascoltare, in particolar modo la lenta e incantevole Nessuno a parte noi, dove si evincono malinconiche note dedicate all’ormai ex moglie, Marica Pellegrinelli, con la quale Eros ha avuto due figli.

 
Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Silvana Loddo

Silvana Loddo - Sono cresciuta a pane e Ramazzotti e sebbene oggi sia maggiormente votata ad ascoltare i dischi di Ivano Fossati, per me, Eros e le sue note restano segnanti. Consiglio vivamente l'ascolto dell'intero album, ma non solamente una volta, tante, per coglierne le sottigliezze. Tra le canzoni più belle di Battito Infinito, Nessuno a parte noi, ricca di malinconia e dolcezza; un sincero addio a qualcuno che si è amato profondamente, senza mai rinnegare ciò che di bello c'è stato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.