Iscriviti
Bari

Bari: per Fabrizio Moro entusiasmo da stadio al Teatroteam

Accoglienza calorosa per il cantautore romano nella tappa barese del suo “Figli di nessuno tour”. Due ore di musica coinvolgente tra rock e romanticismo

Musica
Pubblicato il 6 dicembre 2019, alle ore 18:57

Mi piace
11
0
Bari: per Fabrizio Moro entusiasmo da stadio al Teatroteam

È un Teatroteam quasi sold-out quello che ha accolto Fabrizio Moro, nella tappa barese del suo lungo tour Figli di nessuno. Due ore di musica che ha coinvolto i suoi fan entusiasti, paragonabili ad una tifoseria da stadio, con gran da fare per il personale del teatro, che cercava di farli accomodare ai propri posti.

Un concerto che già al secondo brano, Tutto quello che volevi, ha fatto ballare la platea, trascinati dalla grinta dell’artista, che non si è mai risparmiato sul palco. Accompagnato da Claudio Junior Bielli, Roberto Maccaroni, Davide Gobello, Alessandro Inolti e Andrea Ra, Moro ha proposto i brani del suo decimo album, che da il nome al tour, oltre ai suoi successi più noti come La Felicità, Non mi avete fatto niente, che gli diede la vittoria a Sanremo nel 2018 in coppia con Ermal Meta, L’Eternità e Portami via.

Momento molto romantico tra il pubblico durante l’esecuzione di Eppure mi hai cambiato la vita, quando un ragazzo si è inginocchiato di fronte alla sua fidanzata e le ha chiesto di sposarlo, con tanto di anello. Moro ha anche giocato con il suo pubblico a metà concerto accennando Albachiara di Vasco Rossi, Io Amo di Fausto Leali, Champagne di Peppino di Capri e Sono solo parole di Noemi, subito accompagnato in coro dall’intero teatro.

Dopo l’esecuzione molto coinvolgente di Libero, non poteva mancare Pensa, brano dedicato alle vittime di mafia, inizialmente non annunciato in scaletta, e vincitore nel 2007 del Festival di Sanremo nella categoria Giovani. Finale con Da una sola parte, Non mi sta bene niente, Filo d’erba e Pace, con i suoi fan ormai tutti ai piedi del palco a caccia di un “cinque” con l’artista.

Salutando il pubblico, Fabrizio Moro ha confermato la sua presenza al Concerto di Capodanno di Bari, dove si esibirà insieme a J-Ax, Rovazzi, Raf, Tozzi, Nek, Elodie, Giordana Angi, Francesco Renga, Anna Tatangelo, Riki, Annalisa Scarone, Shade e Fred De Palma.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Costantino Ferrulli

Costantino Ferrulli - Più che in un teatro sembrava distare in uno stadio per il tifo caloroso che i fan di Moro hanno riservato al cantante. E il cantante li ha ripagati ballando e saltando senza soluzione di continuità, rendendo ancora più rock i suoi brani movimentati e conservando il romanticismo per quelle canzoni più soft. Ringrazio l’ufficio stampa Parole e dintorni per avermi dato la possibilità di assistere allo spettacolo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!