Iscriviti

Arisa si esibisce dal balcone dell’hotel

Per motivi burocratici il concerto di Arisa è saltato, ma la cantante non si arrende e si esibisce dal balcone. I video dei fan fanno il giro del web e raggiungono migliaia di persone.

Musica
Pubblicato il 10 settembre 2017, alle ore 15:32

Mi piace
13
0
Arisa si esibisce dal balcone dell’hotel
Pubblicità

Mai dire: “Mi arrendo” perché se si chiude una porta, di certo si apre un portone, almeno così recita un antico detto ed Arisa, al balcone, ci ha creduto. Il giorno 8 Settembre, per motivi burocratici, Arisa ha visto saltare il suo concerto all’Outlet di Rodengo Saiano, a Franciacorta, un paese collinare in provincia di Brescia. L’evento, non essendo arrivati in tempo i permessi richiesti per l’esibizione, è stato cancellato.

Ma Arisa, vincitrice di Sanremo 2014, invece di lasciarsi andare alla rabbia e allo sconforto, ha tirato fuori un asso dalla manica trovando una soluzione alternativa, del tutto originale, ha aperto il balcone dell’hotel in cui si trovava e ha cominciato a cantare. 

Avrebbe potuto sbattere la porta e andarsene, ma per restare a frasi note Albert Einstein diceva che “Quando si chiude una porta, si può aprire di nuovo, perché di solito è così che funzionano le porte“. Arisa, più volte giurata di X Factor, ci ha creduto sorprendendo tutti. Per prima cosa si è scusata con i fan per l’accaduto, poi ha cercato di mettere in piedi l’evento. Il palco improvvisato è stato il balcone dell’hotel in cui alloggiava. I suoi fan l’hanno ripresa mentre si esibiva e il video ora è visibile su You Tube. Ha cantato ‘Meraviglioso amore mio‘, ‘Controvento‘ e ‘La notte‘. Tutti i brani sono stati cantati a voce scoperta, rendendo l’atmosfera spontanea e genuina.

In uno dei filmati postati sulla pagina Facebook dell’Outlet, Arisa ha spiegato: “Abbiamo provato fino all’ultimo a cercare soluzioni, ma purtroppo non abbiamo il permesso per fare quest’evento” e senza dare la colpa a nessuno ha aggiunto: “Ci dispiace tantissimo, non dipende da noi, da nessuno… Purtroppo è una sfortuna tremenda“. 

Bell’esempio quello che Arisa ha saputo dare nel non arrabbiarsi e non arrendersi: il concerto all’Outlet di Rodengo Saiano è andato storto, ma proprio grazie a questo un nuovo concerto, sui generis ha raggiunto migliaia di persone via web, tutte entusiaste della spontanea iniziativa della cantante.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Dicono che l'intelligenza si riconosce dalla capacità di adattarsi ad ogni situazione. Oltre a dare un bell'esempio - quello di non prendersela con qualcuno perché qualcosa va storto - Arisa ha dimostrato anche di essere un'artista intelligente, non che ne avessimo bisogno, ma sicuramente a qualcuno farà bene sapere che se qualcosa va storto c'è sempre un'altra soluzione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!