Iscriviti

American Music Awards 2017, uno show unico

Abiti strepitosi sul red carpet, esibizoni meravigliose, artisti fenomenali e la prima esibizione di Selena Gomez dopo più di un anno agli American Music Awards 2017.

Musica
Pubblicato il 20 novembre 2017, alle ore 18:37

Mi piace
2
0
American Music Awards 2017, uno show unico
Pubblicità

Gli American Music Awards, il più grande evento di premiazioni musicali (in cui è il pubblico, attraverso il sito ufficiale e twitter, a decretare i vincitori), sono ormai alla loro 45esima edizione, che si è tenuta la notte del 19 novembre 2017 alle ore 08.00 pm ET (02.00 ora italiana), a Los Angeles.

Sfortunatamente, in questa edizione le donne non sono così presenti e tra quelle nominate ci sono Rihanna, Lady Gaga, Alessia Cara e poche altre. Mancano all’appello nomi come Taylor Swift, Ariana Grande, Selena Gomez, Demi Lovato e molti si chiedono il perchè, dato che il 2017 è stato un anno molto proficuo per queste artiste.

Citando Selena Gomez, si è attesa con impazienza la sua prima performance dopo più di un anno. Un anno difficile per la giovane cantante, a causa della battaglia contro il lupus, la produzione della serie televisiva Netflix “13 Reasons Why” e il trapianto di rene subìto quest’estate, che non le ha permesso di promuovere la sua musica. Nonostante ciò, il singolo “It Ain’t Me“, in collaborazione con il dj norvgese Kygo, è il singolo più venduto da un’artista femminile fin’ora nel 2017, mentre l’audio della canzone è il terzo più visto su Youtube dopo “Me Rehuso” e “Despacito (Remix)”, mentre rimane l’audio di un’artista femminile più guardato nella storia, con oltre 400 milioni di visualizzazioni. La cantante si è presentata sul red carpet con un look tutto nuovo: capelli biondi e outfit rockettaro della collezione Coach. Si è esibita alla cerimonia di premiazione con “Wolves“, il nuovo singolo in collaborazione con il dj Marshmello, disponibile per il download.

Si sono esibiti molti altri artisti del calibro di Diana Ross, Kelly Clarkson, Pink, Christina Aguilera, Demi Lovato, Imagine Dragons e molti altri, tra cui la band coreana BTS, ch si sono esibiti per la prima per il pubblico americano.

Il più premiato è Bruno Mars, aggiudicandosi 7 premi su 8, tra cui Artista dell’anno, Miglior Artista Maschile Pop/Rock e Video dell’anno.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Ambra Rossi

Ambra Rossi - Considero gli American Music Awards uno degli eventi più grandi e interrativi del mondo, perchè permette ai fans di votare dai propri dispositivi i loro artisti preferiti. Sul red carpet hanno sempre sfilato artisti con abiti strepitosi, chi più tradizionale, chi più originale, e le esibizioni sono meravigliose con tutte quelle luci, i ballerini, le voci live dei cantanti. Insomma uno spettacolo unico, da non perdere. Ho voluto concentrare l'attenzione su Selena Gomez perchè è stato un anno davvero difficile per lei e si sta riprendendo meravigliosamente, tanto da essere nominata donna dell'anno 2017 dalla rivista Billboard. E' una ragazza fantastica, che non smetterò di seguire come modello di riferimento.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!