Iscriviti

Alberto Urso, lo sfogo contro i pregiudizi sulla musica lirica

Il giovane cantante Alberto Urso, vincitore di "Amici" di Maria De Filippi, tramite una IG stories si sfoga contro chi vive con pregiudizio il genere musicale della lirica.

Musica
Pubblicato il 5 gennaio 2020, alle ore 17:16

Mi piace
16
0
Alberto Urso, lo sfogo contro i pregiudizi sulla musica lirica

Un ragazzo che in poco tempo ha saputo affermarsi nel panorama della musica internazionale, grazie alle sue doti canore, ma anche al suo carisma da palcoscenico; un viso pulito da bravo ragazzo e quel fascino che tanto attrae anche le teenager, da sempre fan del giovane prodigio canoro. Si parla di Alberto Urso, un ragazzo appena 22enne che con la sua voce ha saputo farsi notare e ad avere il successo tanto desiderato, e soprattutto meritato.

Il vincitore del noto talent show “Amici” condotto e ideato da Maria De Filippi, dopo la sua vittoria al programma succitato, si appresta questa volta a partecipare alla nuova edizione del festival di Sanremo 2020, con tutta l’intenzione di lasciare il segno durante le sua partecipazione.

In effetti Alberto sembra avere tutte le carte in regola per dare del filo da torcere a tutti i big più favoriti nella gara di canto, compreso Francesco Gabbani, che potrebbe ritornare con un pezzo tutto nuovo e tanto orecchiabile, proprio come il suo cavallo di battaglia “Occidentalis Karma“.

Alberto è sempre molto attivo sui principali social network come Instagram ed è proprio lì che il giovane ragazzo ha manifestato il suo disappunto, sotto forma di piccolo sfogo, sui tanti pregiudizi che regnano intorno al mondo del genere lirico, il genere con il quale si cimenta Alberto l’appunto.

Di fatto Urso ha affermato in merito: “Troppe volte mi son sentito dire che il mio genere è antico e passato. Invece credo che, per fortuna, ci siano delle canzoni che vadano al di là del tempo e delle mode. Per questo un grande classico può essere cantato oggi nel 2020 da un ragazzo come me di 22 anni ed essere contemporaneo!“.

Una vera e proprio dichiarazione di intenti insomma per il giovane cantante, che appare molto deciso e agguerrito in questa sua nuova avventura canora. Le idee di Alberto appaiono chiare e ferme; sicuramente avrà modo di dimostrare il suo vero talento, anche in un evento così importante e sentito come quello di Sanremo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Nonostante la sua età molto giovane, il ragazzo sembra avere una grande grinta e un grande carisma, somiglia molto ai suoi coetanei de "Il volo", stesse doti canore e stessa sicurezza nei propri mezzi. Sicuramente il giovane Alberto Urso saprà dire la sua nel panorama musicale, sia italiano che internazionale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!