Iscriviti

Adriano Celentano difende gli Eugenio in Via di Gioia: "Non preoccupatevi ragazzi"

Le parole del cantante Adriano Celentano a difesa del gruppo "Eugenio in Via Di Gioia", che ha preso parte all'edizione del Festival di Sanremo.

Musica
Pubblicato il 8 febbraio 2020, alle ore 15:11

Mi piace
10
0
Adriano Celentano difende gli Eugenio in Via di Gioia: "Non preoccupatevi ragazzi"

La 70esima edizione del Festival di Sanremo ha regalato molti colpi di scena ai milioni di telespettatori italiani e la riprova più evidente si ritrova nella presenza di gruppi nuovi capaci di destare la curiosità del pubblico. Sono arrivate le prime dichiarazioni del cantante Adriano Celentano che si è espresso in merito all’argomento. L’artista ha avuto modo di esprimersi in merito all’argomento, ponendo l’attenzione intorno a un gruppo interessante, il cui nome è “Gli Eugenio in Via Di Gioia”.

Si tratta di Adriano Celentano, il quale ha voluto prendere le difese degli Eugenio in Via Di Gioia e sono stati i primi concorrenti a dare inizio alla gara canora. Il brano si distingue per essere caratterizzato da sonorità gioiose e non è un caso se sono riusciti a destare l’attenzione di un cantante unico, come il Molleggiato. Queste sono le dichiarazioni del cantante 82enne che, parlando di questo gruppo, ha affermato al riguardo: “Una canzone gioiosa, fresca e fin troppo avanti per la malsana aria che si respira nelle gare canore”.

Le parole del Molleggiato

Non sono mancati i complimenti piuttosto evidenti da parte del marito di Claudia Mori in merito a questo brano degli Eugenio in Via di Gioia, dal titolo “Tsunami”.

Adriano Celentano ha espresso il proprio pensiero e ha fatto notare quanto l’abbia sorpreso il loro stile, attraverso queste parole: “Persino io, che non riesco a invecchiare, sono rimasto colpito dalla spumeggiante esibizione dei quattro Eugenio”. Il cantante è voluto intervenire in merito alla votazione fatta dalla giuria.

Il Molleggiato ha voluto esprimere delle parole a favore del gruppo: “E la giuria cosa fa, li boccia”. L’artista ha voluto dare il proprio sostegno al gruppo nato nel 2012: “Non preoccupatevi ragazzi”. Adriano Celentano ha continuato dicendo che la stessa situazione gli è successa molti anni prima, con il brano “Il ragazzo della via Gluck”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Sono sorprendenti le parole di un artista che vanta sessant'anni di carriera, come Adriano Celentano che rappresenta la storia della musica italiana. E' sempre molto interessante conoscere il pensiero di un cantante come lui, che ha sempre dimostrato la voglia di mettersi a confronto con i tempi. Saranno sicuramente contenti "Gli Eugenio in Via Di Gioia" per queste parole.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!