Iscriviti

Addio a Rick Genest: morto suicida lo "Zombie Boy" di Lady Gaga

Rick Genest, il modello di 32 anni più tatuato al mondo, conosciuto come lo "Zombie Boy" del video di Lady Gaga "Born this way", è stato ritrovato morto a Montreal.

Musica
Pubblicato il 4 agosto 2018, alle ore 16:51

Mi piace
7
0
Addio a Rick Genest: morto suicida lo "Zombie Boy" di Lady Gaga

Rick Genest, 32 anni, il modello più tatuato al mondo, è stato ritrovato morto a Montreal. Il ragazzo aveva raggiunto la notorietà a livello mondiale nel 2011, quando aveva ballato al fianco di Lady Gaga nel video della canzone “Born this way“, dove tutti i personaggi del video apparivano mascherati da scheletri. Lui però non era mascherato, a differenza degli altri. Lui era davvero così, per via dei suoi numerosi tatuaggi.

Proprio per questo motivo Rick Genest era stato soprannominato “Zombie Boy“. Era un ballerino, un attore e un modello ed era stato molto notato e apprezzato da alcune case di moda molto importanti, per via del suo aspetto. Ma non è bastato.

Zombie Boy” è stato ritrovato morto, alle 5 di mercoledì 1 agosto, a Montreal, nel quartiere di Plateau-Mont Royal, nel suo Canada. La sua morte è stata classificata dalla polizia come un suicidio, ma ancora non si conoscono i dettagli sulla vicenda.

Lady Gaga, affranta dal dolore alla notizia della morte di Rick Genest, ha voluto dedicargli un pensiero postando sul suo profilo ufficiale Twitter una foto che recita così:” Il suicidio del mio amico Rick Genest, Zombie Boy, è più che devastante. Dobbiamo lavorare di più per cambiare la nostra cultura, per dare risalto alla salute mentale e per cancellare lo stigma che dice che non ne possiamo parlare ad alta voce. Se stai soffrendo, chiama un amico o un famigliare oggi. Dobbiamo salvarci a vicenda.

Inoltre, Lady Gaga ha dedicato a Rick Genest un altro tweet, pubblicando un fotogramma che li ritrae insieme nel video della canzone “Born this way” e ha commentato:” La scienza ci dice che ci vogliono solo 21 giorni per prendere un’abitudine. Se soffri di un problema di salute mentale, voglio che oggi sia il tuo primo giorno o la continuazione di un lavoro che hai già cominciato a svolgere. Rivolgiti a qualcuno se stai soffrendo, e se conosci qualcuno che è in quelle condizioni, allunga una mano verso di loro.

Rimasta molto scossa da questa morte improvvisa e inaspettata, Lady Gaga ha dichiarato che collaborerà personalmente con la sua fondazione, la btwfoundation, per poter aiutare le persone che soffrono di disagi mentali o di problemi psichici e ha dichiarato in merito:” La gentilezza e la salute mentale non sono una cosa che si fa una volta sola, non sono cose sulla lista. Questo autunno, in collaborazione con btwfoundation, esplorerò il potere delle abitudini per costruire culture di gentilezza e benessere”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Olga Dolce

Olga Dolce - E' difficile spiegare cosa passa per la mente di una persona in determinati momenti della propria vita. E' triste anche vedere una vita che si spezza a soli 32 anni, nel pieno della giovinezza, quando hai ancora davanti a te tanta strada e un futuro. Mi ha molto colpito anche la reazione di Lady Gaga, che sembra davvero essere rimasta molto scossa da questa vicenda triste.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!