Iscriviti

Whatsapp: nuovo blackout ieri sera

Nuovo blocco per Whatsapp ieri sera. Per poco meno di un'ora gli utenti non sono riusciti ad inviare e ricevere messaggi. Polemica su Twitter

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 9 giugno 2014, alle ore 12:22

Mi piace
0
0
Whatsapp: nuovo blackout ieri sera

Ancora problemi per Whatsapp. La famosa applicazione per inviare messaggi alla propria rete di amici, infatti, non è nuova a dei veri blackout durante i quali gli utenti non riescono ad inviare o a ricevere messaggi in tempo reale come sono ormai abituati a fare.

Ormai da febbraio si sono verificati diversi episodi di questo tipo, che hanno creato non pochi disagi ai tantissimi milioni di utenti in tutto il mondo della famosa piattaforma di messaggistica istantanea. L’ultimo episodio si è verificato ieri sera intorno alle 9.30. Un vero e proprio blocco dell’applicazione, che non consentiva il classico scambio di messaggi in tempo reale.

Per polemizzare contro questo ennesimo problema di Whatsapp i tanti utenti hanno diffuso l’hashtag #whatsappdown su Twitter, che in pochissimi minuti è diventato di tendenza. Nonostante, però, polemiche e malcontenti al momento non sono ancora arrivate delle comunicazioni ufficiali circa le motivazioni alla base di questi episodi spiacevoli, che stanno generando parecchi problemi ai tanti utenti.

Contrariamente ad episodi precedenti che si sono prolungati per diverse ore, il blocco di ieri sera è durato poco meno di un’ora ma ha comunque generato parecchi disagi, a riprova dell’utilizzo ormai diffusissimo di questa applicazione di cui ormai gli utenti pare non riescano a fare almeno neanche per un’ora. Subito dopo il blocco Whatspp è tornato a funzionare normalmente come sempre, per la gioia dei suoi milioni di utilizzatori in tutto il mondo.

La polemica, comunque, continua da parte degli utenti che vorrebbero una spiegazione da parte dell’azienda, per capire qual è il motivo che sta alla base di questi problemi. Soltanto in questo modo si può cercare di evitare che si ripetano episodi del genere in futuro, che potrebbero davvero far andare su tutte le furie i milioni di utenti di Whatsapp che utilizzano l’applicazione per rimanere in contatto con i propri contatti in tempo reale.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!