Iscriviti

Ulefone T1, device premium con specifiche da attualissimo top gamma

Il produttore cinese Ulefone ha annunciato il suo flagship Ulefone T1 con una scocca lavorata in modo preciso ed elegante, e specifiche tecniche da attualissimo top di gamma: unico mistero, nonostante le tante promozioni dedicate, il prezzo finale.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 26 luglio 2017, alle ore 10:05

Mi piace
7
0
Ulefone T1, device premium con specifiche da attualissimo top gamma

La hardware house cinese Ulefone ha appena annunciato l’arrivo sul mercato di uno smartphone, l’Ulefone T1, che – entro una scocca finemente lavorata – propone specifiche decisamente interessanti. Unico mistero, voluto, il prezzo…

Ulefone sa – senza dubbio – far parlare di sé e, nelle scorse ore, ci sta riuscendo grazie al nuovo Ulefone T1: quest’ultimo ha una scocca (76.9 mm x 155.0 mm x 8.5 mm, per 181 grammi) in metallo lavorato con precisione grazie alla tecnologia CNC (computer numerical control), e cadenzata nella colorazione nera.

Il frontale dedica il 69% del suo spazio al display, un pannello LCD IPS da 5.5 pollici, con risoluzione FullHD (1080 x 1920 pixel) ed ottima densità visiva (401 PPI): la fotocamera per i selfie, accanto al LED colorato per le notifiche, arriva a 13 megapixel (8 reali), mentre – nella lunetta bassa – è posto il rapido (0.1 secondi) sensore per le impronte digitali, deputato allo sblocco del device. Il retro ospita una doppia fotocamera, con un sensore da 16 megapixel ed uno, più piccolo, da 5 megapixel per gli effetti Bokeh: il modulo, nel complesso, è supportato dal focale a f/2.0, e da un Quad Flash dual tone.

Il comparto deputato alle prestazioni di calcolo presenta un processore octa core della MediaTek, il nuovo Helio P25, cloccato a 2.6 GHz ed abbinato ad una GPU Mali-T880 (da 1 GHz): fluidità e consumi energetici bassi, quindi, dovrebbero essere della partita. La RAM da 6 GB, invece, risulta funzionale ad un elevato multi-tasking, mentre lo storage – da capiente in quanto da 64 GB – può guadagnarne ulteriori 256 rinunciando alla seconda SIM.

Le connettività di bordo prevedono il Wi-Fi n (dual band), il Bluetooth 4.1 (con supporto al A2DP per le cuffie senza fili), il 4G (con supporto a 25 frequenze, tra cui anche quella da 800 MHz idonea per gli utenti Wind), mentre il localizzatore GPS migliora il fix grazie al duo A-GPS/Glonass. Ottima la batteria, da 3680 mAh e con ricarica rapida (attraverso la porta microUSB Type-C), un po’ meno il sistema operativo, fermo alla prima release di Android Nougat, la 7.0.

Al momento, non è noto il prezzo finale dell’T1, ma Ulefone ha imbastito un concorso grazie al quale i primi 10.000 utenti che si iscriveranno alla sua newsletter riceveranno 100 dollari di sconto sul prezzo finale, oltre ad accessori per il valore di 40 dollari. Di tanto in tanto, inoltre, vi saranno – prima della prevendita, fissata per il 31 Luglio – altre iniziative promozionali, come quella che permetterà di ottenere il device per 1 solo dollaro. Le prime spedizioni, in ogni caso, sono schedulate poco oltre la prima settimana di Agosto (l’8).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sono decisamente curioso di sapere il prezzo finale di questo smartphone. Le specifiche sono notevoli, in particolar modo a livello computazionale, ed anche le caratteristiche premium, come la doppia fotocamera posteriore ed il sensore per le impronte, non mancano. Notevole la batteria, capace di una generosa autonomia, e la realizzazione tecnica della scocca: probabilmente, non sarà il solito low cost...

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!