Iscriviti

Ulefone Armor 5, smartphone medio-gamma elegante, corazzato, iper autonomo, per l’outdoor

Ulefone, emergente brand cinese, riesce nell'impossibile missione di conciliare eleganza, resistenza, autonomia, e prestazioni (sia logiche che multimediali), col suo nuovo medio gamma per l'outdoor Ulefone Armor 5.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 26 luglio 2018, alle ore 18:09

Mi piace
6
0
Ulefone Armor 5, smartphone medio-gamma elegante, corazzato, iper autonomo, per l’outdoor

Da qualche tempo, i produttori di smartphone emergenti si sono cimentati nel quasi impossibile compito di rendere eleganti gli smartphone corazzati, di modo che non sia necessario scegliere tra un telefono bello a vedersi ed uno che regga anche alle peggiori cadute. Ulefone, annunciando il nuovo Armor 5, sembra aver ottenuto la quadratura del cerchio.

Il tutto è ottenuto grazie ad una scocca (158.3 x 76 x 12.6 mm, per 228 grammi) in policarbonato (nero o blu), immune ad acqua e polvere (IP68), rivestito di vetro, Gorilla Glass 4, sul davanti, ove il display occupa il 91% della superficie, e dietro, con pieno supporto alla ricarica wireless (a 10W).

Il display dell’Ulefone Armor 5, un pannello IPS da 5.85 pollici con risoluzione HD+ (1512 x 720 pixel), ha l’aspect ratio a 18,8:9 a causa del notch superiore, nel quale è posizionata la selfiecamera – da 13 megapixel – con Face Unlock (in 0.2 secondi tramite analisi di 512 tratti facciali). Sul retro, invece, assieme allo scanner per le impronte (in 0.1 in secondi, con riconoscimento di 5 impronte), trova posto la doppia fotocamera da 13+5 megapixel, con focale a f/2.2, Flash LED, capace di girare video a 1080p. Ottimo anche l’audio, affidato ad un chip AW8736, ma non impeccabile, a causa degli speaker posteriori.

La potenza di calcolo dell’Armor 5 messo in campo da Ulefone prevede un processore a 8 core di MediaTek, l’Helio P23 (2 GHz) ed una GPU Mali-G71 MP2: la RAM arriva a 4 GB, mentre lo storage – espandibile a 256 GB – ammonta a 64 GB, pronti ad ospitare il sistema operativo, quasi stock, Android Oreo 8.1.

Per un uso outdoor, l’Ulefone Armor 5 si avvale di Dual SIM ibrido, Wi-Fi n, Bluetooth 4.0, 4G/LTE, e GPS (A-GPS, GLONASS): non manca nemmeno il modulo NFC, per i pagamenti contactless Google Pay, e la porta microUSB Type-C che, protetto da uno sportellino, permette di ricaricare (in 3 ore, anche rapidamente, a 5V/2A) la maxi batteria da 5.000 mAh (capace di fare da powerbank grazie al reversible connector, idonea a 440 ore di stand-by e 18 ore di conversazione). Sempre allo scopo, prestano il loro servizio diverse utility, come la torcia, la bussola, la livella, il sensore di altezza, il filo a piombo, e la lente d’ingrandimento.

Ulefone Armor 5 arriverà in pre-ordine da un paio di settimane, a partire dal 6 di Agosto, ad un prezzo di pressappoco 215 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Era da qualche tempo che non attenzionavo Ulefone e, a quanto pare, ho fatto male: le mere specifiche di questo telefono sono da ottimo medio gamma ma anche il look non è affatto male, per essere un "rugged". L'autonomia e le utility outdoor sono molto soddisfacenti, ed il segmento multimediale senza - almeno sulla carta - aver mostrato i muscoli.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!