Iscriviti

Tim, dal 26 maggio la ricarica da 10€ darà 9€ sul credito residuo

Dalla giornata del 26 maggio, la ricarica da 10 euro di Tim diventerà "Ricarica+", in cui verranno erogati solamente 9 euro di ricarica sul proprio credito residuo.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 25 maggio 2019, alle ore 17:27

Mi piace
2
0
Tim, dal 26 maggio la ricarica da 10€ darà 9€ sul credito residuo

Con “Tim“, uno degli operatori telefonici che operano in Italia, si può aderire alla promozione “Ricarica+”. In questa circostanza, grazie a una tariffa di 1€, verranno regalati all’utente minuti e giga illimitati per 24 ore, oltre a partecipare all’estrazione di 10.000 premi, tra cui vengono compresi ricariche, smartphone, e tablet.

Al momento, i tagli di “Ricarica+” compresi nell’offerta sono quelli da 5€, 6€, 17€ e 22€. Per partecipare a questa promozione, come si può leggere dal sito “Tim“, bisogna rispondere “sì” all’SMS dell’operatore. Si vinceranno sicuramente 10 o 20 giga di Internet, mentre un altro messaggio ci dice se abbiamo vinto un altro dei 10.000 mila premi a disposizione.

Il nuovo taglio di “Ricarica+”

L’operatore ha deciso di estendere questa promozione anche per coloro che decidono di fare una ricarica da 10€. La promozione è obbligatoria, quindi sul nostro credito residuo ci troveremo solamente 9€. Tuttavia, come premio, si potrà chiamare e navigare illimitatamente fino alle 23:59 del giorno successivo all’attivazione, oltre a partecipare all’estrazione dei ricchi premi già citati in precedenza.

Al momento, la pagina ufficiale di “Tim” non ha rivelato ancora nulla di questa offerta, ma basta contattare il servizio clienti su Messenger per ricevere un messaggio simile a questo: “Dal 26 maggio 2019 viene introdotto il nuovo taglio di Ricarica 10+ che si compone di: 9€ di credito + Minuti e Giga illimitati per 24h. Il taglio di Ricarica 10+ sarà disponibile c/o Centri TIM, Edicole, Bar e Tabaccai abilitati e sostituirà su questi canali il taglio standard da 10€”.

Tuttavia, non tutto sembra essere perduto, poiché la ricarica da 10€ non scompare del tutto, visto che continuerà a essere disponibile tramite la ricarica alla cassa, le consuete tesserine scratchcard, il bonifico bancario, il sito web, e la companion app. Una notizia che sicuramente non renderà felici i clienti “Tim”, tanto che su Internet si possono leggere già i primi utenti adirati.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Un'idea davvero poco ispirata da parte della Tim, che - se non prenderà immediatamente dei provvedimenti - comincerà a perdere dei clienti. Una "Ricarica+" che non serve praticamente a nulla, poiché dei giga o minuti illimitati per 24h sono davvero pochi per un euro. E sperare in un premio pare davvero ridicolo.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

26 maggio 2019 - 00:29:00

In pratica è una rimodulazione. Infiocchettata bene per non dover concedere la rescissione gratuita, ma sempre quella è.

0
Rispondi
Fabrizio Ferrara
Emanuele Novizio

26 maggio 2019 - 01:41:08

Sì, in poche parole sì. Mi ha molto "divertito" il silenzio della Tim su questo argomento, e ti danno delle risposte solamente se li contatti via Messenger. Tra qualche giorno sicuramente, appena gli utenti inizieranno a ricaricare, ne vedremo delle belle

0