Iscriviti

Tanti i motivi per acquistare il top di gamma Vernee Apollo Lite

La hardware house di telefonia mobile Vernee annuncia, dal suo quartier generale cinese, lo smartphone top di gamma Vernee Apollo Lite che offre il meglio in ogni ambito ad un prezzo abbordabile

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 2 giugno 2016, alle ore 23:21

Mi piace
0
0
Tanti i motivi per acquistare il top di gamma Vernee Apollo Lite
Pubblicità

Dopo lo smartphone di medio livello “Thor”, la hardware house cinese Vernee ha finalmente annunciato la messa in commercio anche del suo top di gamma, il Vernee Apollo Lite. Vediamone la scheda tecnica ed i suoi pregi.

A livello di design, il Vernee Apollo Lite si presenta molto bene grazie all’adozione di una scocca (152 x 76.2 x 8.9mm) unibody in metallo con effetto 3D sulla back cover: in questo modo, il device è impugnabile con un certo agio (non pesa nemmeno tanto: 176 grammi). A migliorare, poi, l’esperienza tattile di questo device, ricorrono anche il processo di anodizzazione, operato sul metallo per accrescerne la resistenza alla corrosione, e la lucidatura 3D operata – con procedura CNC – grazie ad un olio anti impronte.

Al suo interno troviamo un processore deca-core Helio X20, a 64 bit, che lavora in tandem con un banco da 4 GB di RAM LPDD3: lo storage fisso, da 32 GB, è espandibile via microSD sino a 128 GB ulteriori.

Il comparto multimediale, così ben supportato da cotante potenza di calcolo, ruota attorno ad un display da 5.5 pollici FULL HD (1920×1080 pixel): si tratta di un monitor IZCO della Sharp che, di suo, assicura un contrasto 1000:1 e, oltre ad esser più sottile e leggero, è anche del 50% più efficiente agli Amoled Samsung. L’esperienza di lettura è notevole anche di sera, grazie alla funzione “BluLight Defender” (protegge dalla luce blu), e non v’è da preoccuparsi di rotture e graffi, grazie alla protezione fornita da un vetro 2.5D Gorilla Glass 3.

La fotocamera anteriore è da 5 megapixel (sensore Samsung S5K5E2) mentre quella posteriore è da 16 megapixel (sensore ISOCELL Samsung S5K3P3 a 6 lenti), ha il focale a f/2.0, la messa a fuoco veloce (0,1 secondi), l’autofocus a rilevamento di fase, e le riprese in 4K. Quanto basta per cogliere ogni dettaglio, sin da subito, anche in condizioni di scarsa luminosità.

La connettività dell’Apollo Lite è basata sul Dual Sim Dual Standby, sul Bluetooth, sul WiFi, e sul 4G LTE mentre, tra le porte, troviamo un connettore USB Type-C di nuova generazione che veicola anche il segnale audio in digitale: in questo modo, possiamo usare anche cuffie alternative per una miglior qualità dell’ascolto. In ogni caso, grazie alla presenza del jack audio 3.5 mm, è possibile usare anche le cuffie standard.

Essendo un device di fascia alta, il Vernee Apollo Lite non rinuncia ad una feature business quale il sensore biometrico d’impronte posto sul retro: supporta il riconoscimento di varie impronte, e sblocca velocemente (0,1 secondi) ed accuratamente, sia l’accesso al device che alle app ed ai dati. 

Capitolo autonomia. Con il Vernee Apollo Lite si riesce ad andare oltre la giornata media di uso standard grazie al sistema operativo Android 6.0 (personalizzato con Vernee OS) ed alla batteria da 3180 mAh: quest’ultima, grazie alla ricarica rapida Mediatek Pump Express 3.0, in 10 minuti ottiene un’ora extra di conversazione e, in 30 minuti, è già carica del 50%. 

Vernee Apollo Lite, nelle colorazioni bianco e nero, può già essere preordinato – sino al 20 Luglio – al prezzo di 229 dollari. Comprandolo sul sito dell’azienda Vernee, si ha diritto ad uno sconto coupon di 30 dollari

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Dunque: il processore è l'ultimo grido della Mediatek e supporta sia il 4G che la ricarica rapida di casa. Il comparto multimediale è fenomenale e non per modo di dire: troviamo un display IZCO della Sharp che, forse, è quanto di meglio si possa desiderare. Aggiungiamoci il sensore biometrico, un'ottima batteria, fotocamere ben implementate e ne ricaviamo uno smartphone, il Vernee Apollo Lite, che è davvero blasfemo definire qualsiasi. La qualità è da top di gamma mentre è solo il prezzo che è low cost: ad oggi, infatti, è pre-ordinabile a 199 dollari!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!