Iscriviti

Smartphone: arrivano gli ologrammi dal 2015

Gli ologrammi arriveranno negli smartphone dal 2015. Le immagini saranno visibili in 3D senza bisogno di indossare gli occhiali

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 5 giugno 2014, alle ore 11:16

Mi piace
0
0
Smartphone: arrivano gli ologrammi dal 2015

La tecnologia diventa sempre più spettacolare. Dal prossimo anno, infatti, potrebbero arrivare sul mercato dei nuovi modelli di smartphone capaci di generare degli ologrammi, ovvero di proiettare delle immagini che all’occhio umano appariranno in 3D senza la necessità di utilizzare i famosi occhiali, necessari per le televisioni.

Uno scenario sempre più futuristico quello che viene prospettato dalla tecnologia. Si tratta di una nuova sperimentazione a cui lavorano da quasi un decennio gli esperti di Ostedo Technologies, un’azienda californiana, che ha fatto passi da gigante in questi ultimi tempi, tanto da essere pronta a lanciare questa incredibile novità sul mercato. La soluzione innovativa proposta da questa azienda si basa sull’impiego di Led microscopici e di un chip che riesce a controllare la luminosità delle immagini, il coloro ed anche l’angolo di ciascun fascio di luce, in modo da dare vita gli ologrammi.

Il proiettore della Ostendo è stato chiamato Quantum Photonic Imager ed ha dimensioni ridottissime, pari ad una mentina, ma ha la grandissima capacità di distribuire le immagini da riprodurre si una superficie con una diagonale da 48 pollici. Il risultato sembra molto interessante e spettacolare e sta già suscitando tantissima curiosità negli appassionati di tecnologia e di smartphone.

A breve, questa prima versione del proiettore Ostendo sarà messa a disposizione delle aziende che intenderanno introdurre questa novità all’interno dei propri dispositivi. La prima versione riuscirà a produrre soltanto immagini in 3D e sarà disponibile a breve, mentre per il proiettore olografico in 3D capace di dare vita agli ologrammi bisognerà aspettare la seconda metà del 2015.

Gli appassionati del settore sono già in fermento per questa incredibile novità, che potrebbe completamente rivoluzionare il mondo degli smartphone ed il modo degli utenti di utilizzarlo. Gli ologrammi potrebbero, quindi, presto essere a portata di mano per uno spettacolo ancora più realistico e sensazionale.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!