Iscriviti

Samsung inaugura una nuova serie di smartphone, col Galaxy F41

Arriva in commercio tra circa una settimana, in offerta lancio, il primo esemplare di una nuova serie di smartphone targati Samsung che, noto come Galaxy F41, propone una mastodontica batteria, un ampio e luminoso display, buon audio, e l'ultragrandangolo.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 8 ottobre 2020, alle ore 17:29

Mi piace
6
0
Samsung inaugura una nuova serie di smartphone, col Galaxy F41

Puntualissima, nell’apprestarsi al periodo dei saldi indiani (Big Billion Days), la divisione locale di Samsung ha annunciato, con tanto di comunicato online, il lancio del primo di una nuova serie di smartphone, in veste di Samsung Galaxy F41

Il nuovo arrivato (159.2 x 75.1 x 8.9 mm, per 191 grammi) è un Dual SIM 4G VoLTE con, frontalmente, cornici ottimizzate in modo ottimale su tre lati, compreso il nord, in cui è presente il notch a goccia, per la selfiecamera da 32 megapixel (f/2.0, con Face Unlock, live focus), tipico del display Infinity-U, un pannello Super AMOLED da 6.4 pollici, FullHD+ secondo l’aspetto panoramico a 19.5.9, ben luminoso (420 nits di picco) e denso a livello di pixel per pollice (403 PPI). 

Il retro del Samsung Galaxy F41, utilizzabile per l’accesso autenticato al sistema, via scanner per le impronte digitali disposto centralmente, a portata di indice, propone anche una tripla fotocamera, con Flash LED, in un semaforo verticale a sinistra: a comporla vi è un sensore da 64 (principale, f/1.8, messa a fuoco fasica, Single Take che con 1 click solo realizza 3 video e 7 foto, video stabilizzati elettronicamente anche in 4K@30fps, slow-motion e hyperlapse), 8 (ultragrandangolo a 123°, pixel da 1.12 micron, f/2.2), 5 (profondità, f/2.4, live focus) megapixel. L’audio, in auge presso il nuovo medio-gamma Samsung, beneficia del Dolby Atmos.

Dotato di un’impressionante batteria da 6.000 mAh caricabile rapidamente, a 15W, via microUSB Type-C 2.0, il Samsung Galaxy F41 è mosso, lato software, da Android 10 sotto interfaccia One UI Core 2.1 mentre, in termini di scheda tecnica computazionale, è stato schierato il processore octacore (2.3 GHz) Exynos 9611 a 10 nanometri, messo in coppia con la GPU Mali-G72 MP3: gli allestimenti mnemonici, di RAM e storage (UFS 2.1, ampliabile di altri 512 GB via microSD), sono da 6+64 GB e 6+128 GB. 

Manca l’NFC ma, in compenso, vi è il jack da 3.5 mm con Radio FM, il GPS (A-GPS, Beidou, Galileo, Glonass), il Bluetooth 5.0 (A2DP), e il Wi-Fi ac dual band (hotspot, direct). Galaxy F41 di Samsung sarà disponibile, sia sullo store ufficiale del brand che su Flipkart, nelle colorazioni Fusion Green, Fusion Blue, Fusion Black, al prezzo di 16.999 rupie (circa 197 euro) per la combinazione 6+64 GB e di 17.999 rupie (pressappoco 209 euro) per il modello con 6+128 GB. Dal 16 Ottobre, giorno del lancio, si potrà beneficiare di un’offerta promozionale che sconterà ambedue le versioni di 1.500 rupie (17.41 euro), portandole conseguentemente a 15.499 rupie (180 euro) e 16.499 rupie (191 euro).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - C'era molta attesa attorno al Galaxy F41, come a ogni esordio, essendo il primo modello di una nuova serie: il nuovo smartphone, pur avendo un display AMOLED, opta per un tradizionale scanner biometrico sul retro, presumibilmente per ridurre la complessità costruttiva e poter offrire prezzi più accessibili. Sotto questo punto di vista, la missione è riuscita, specialmente in occasione della promo lancio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!