Iscriviti

Samsung Galaxy S10 potrebbe abbandonare il jack e, inoltre, non sarà pieghevole

Stando alle ultime indiscrezioni emerse in rete, pare che anche Samsung stia valutando seriamente di rimuovere il jack per le cuffie dal Galaxy S10. Per lo smartphone pieghevole, invece, i tempi non sarebbero ancora maturi e sarà necessario aspettare ancora.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 27 ottobre 2018, alle ore 19:13

Mi piace
1
0
Samsung Galaxy S10 potrebbe abbandonare il jack e, inoltre, non sarà pieghevole

Samsung è, ad oggi, tra i leader mondiali nel campo dell’hi-tech. I propri prodotti, qualunque sia il settore tecnologico di riferimento, rappresentano una garanzia di qualità che poche aziende concorrenti riescono ad offrire ad un livello paragonabile. Uno dei settori in cui questa azienda è maggiormente attiva è quello dei dispositivi mobili: gli smartphone di Samsung sono divisi per fasce di prezzo e, per questo motivo, riescono ad ‘accontentare’ la maggior parte degli acquirenti.

Samsung, inoltre, investe una parte considerevole dei propri fondi nel campo della ricerca e dello sviluppo. Da molto tempo si sente parlare di alcune innovazioni avveniristiche ma che, purtroppo, non hanno ancora visto la luce. Un esempio potrebbe essere riferito al display flessibile, una caratteristica finora assente in tutti gli smartphone in commercio e che, inoltre, potrebbe non vedere la luce nemmeno sul Galaxy S10.

Ci sarebbero varie ragioni che susciterebbero non pochi dubbi: in primo luogo, tutto lo smartphone deve essere adatto al piegamento, non solo lo schermo. Alcuni dubbi sono legati alle altre componenti che potrebbero non garantire la resistenza necessaria a questo tipo di sollecitazioni. Altri dubbi, inoltre, sono legati alla longevità del display pieghevole: secondo le stime, l’unità non dovrebbe avere alcun problema fino ai 200000 piegamenti ma la situazione potrebbe cambiare notevolmente nell’ambito della produzione di massa, con costi e problematiche ancora da definire.

Il prossimo mese, Samsung dovrebbe presentare un nuovo prototipo di questo tipo e, come si può facilmente dedurre, non ci saranno smartphone pieghevoli ancora per un po’. L’altra questione, invece, verte sul jack per le cuffie: anche Samsung, dopo l’addio degli altri produttori, starebbe valutando la sua rimozione dal Galaxy S10 per varie ragioni.

L’azienda, infatti, potrebbe avere l’intenzione di spingere il cliente all’acquisto delle proprie Gear Icon X, sebbene non godano di un prezzo molto economico. Sfruttando la porta USB-C, però, sarà possibile collegare le cuffiette tradizionali sfruttando particolari adattatori. Per il resto, il nuovo smartphone dovrebbe godere di un lettore di impronte digitali posto al di sotto dello schermo, di una tripla fotocamera posteriore, e di una fotocamera frontale posta al di sotto dello schermo. Si vocifera anche una possibile variante economica dello smartphone, sebbene non si abbiano molte informazioni su questo modello (il quale dovrebbe avere delle caratteristiche tecniche generalmente inferiori per qualità).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - I cambiamenti che Samsung potrebbe applicare al suo nuovo smartphone di punta dell'anno prossimo meritano una certa attenzione. L'assenza del jack per le cuffie potrebbe non piacere ad una buona fetta di clienti, sebbene il mercato si stia spingendo sempre più verso soluzioni wireless, eliminando di fatto l'utilità del connettore. Per quanto riguarda il display flessibile, sinceramente non la ritengo una feature fondamentale, e credo sia più che giusta la scelta di Samsung di attendere e sperimentare ulteriormente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!