Iscriviti

Presentato l’iPhone SE, il compatto iper-tecnologico

Alla kermesse Apple del 21 Marzo, poco dopo le ore 18, Tim Cook ha presentato il nuovo melafonino compatto: l'iPhone SE che, al prezzo di 399 euro (per la versione da 16 GB), offre il meglio della tecnologia iPhone 6S in un design da iPhone 5S.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 21 marzo 2016, alle ore 23:58

Mi piace
1
0
Presentato l’iPhone SE, il compatto iper-tecnologico

Alle kermesse che Apple ha tenuto in California, alle ore 18 italiane del 21 Marzo (è durata poco più di un’ora), il grande atteso è stato l’iPhone compatto. Ebbene, tale device è diventato realtà, si chiamerà iPhone SE ed avrà il prezzo più basso mai visto per un melafonino.

L’iPhone compatto esisterà per davvero anche se il suo nome sarà semplicemente iPhone SE per dimostrare la discontinuità rispetto al passato: due sono, comunque, le sue linee guida. Tale iPhone 5 SE, infatti, trarrà il meglio dell’hardware dall’iPhone 6S e lo includerà in un design preso dall’iPhone 5S.

iPhone SE, le caratteristiche del nuovo arrivato in casa Apple

Nello specifico, l’iPhone SE sarà prodotto nelle colorazioni Argento, Oro, Grigio Siderale e Oro rosa ed avrà dimensioni compatte (123.8 x 58,6 x 7.6 mm) e peso assai contenuto (113 grammi). Al suo interno troveremo un processore A9 a 64bit con coprocessore M9 che lavorerà in tandem con uno storage che varierà dai 16 GB (taglio minimo) ai 64 GB (taglio massimo). Il display sarà un Retina da 4 pollici (risoluzione 1136×640 pixel, densità per pixel di 326 PPI) ed ospiterà una fotocamera frontale da 1.2 megapixel con apertura focale f/2.4, HDR per le foto, e capacità di ripresa dei video in HD (a 720p) mentre la fotocamera posteriore arriverà a 12 megapixel ed avrà una nutrita serie di implementazioni: tra queste, spiccherà l’HDR automatico per le foto (i cui colori saranno migliorati dal Flash True Tone), le riprese video in 4k, l’apertura focale f/2.2, l’autofocus (con Focus Pixels), e la possibilità di foto”Panorama” fino a 63 megapixel.

A livello di connessioni, troviamo il GPS/Glonass, il Bluetooth 4.2, il 4G/LTE per connettersi anche lontano dalle reti Wireless comunque supportate (Wi-Fi 802.11ac), mentre la sicurezza del device e delle sue transazioni è affidato ad un lettore ottico di impronte digitali. La batteria agli ioni di litio assicura 14 ore di conversazione (in 3G però) e 10 giorni nel caso il device sia lasciato in stand-by: risultati assicurati anche dalla presenza del sempre ben ottimizzato iOS 9.3 come sistema operativo di default (sarà dotato della celebre Night Shift Mode e della capacità di far interagire il Touch ID con l’app Note).

iPhone SE, costo e disponibilità del nuovo melafonino

L’iPhone SE dovrebbe sbarcare negli USA ed in pochi mercati selezionati verso il 31 Marzo mentre, in Italia, vi sarà un piccolo ritardo: occorrerà attendere a fine Maggio. Come costi, il prezzo in dollari sarà di 399 dollari per la versione da 16 GB e di 499 per quella da 64 GB e, limitatamente ai mercati europei, dovrebbe avvenire la conversione 1:1: quindi, 399 euro per l’iPhone SE da 16 GB e 499 euro per la personalizzazione a 64 GB di storage.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Era atteso da tempo e, a quanto pare, l'attesa non ha deluso i presenti alla kermesse di Apple che si è tenuta in California. Tra le tante novità, assieme alla Apple Tv, a quelle relative all'iPad Pro 2, c'è anche spazio per l'iPhone compatto SE che unisce l'estetica dell'iPhone 5S al meglio dell'hardware tratto dall'iPhone 6. Il risultato è un device davvero eccellente a 399 euro: e si che Tim Cook aveva detto "mai ad un iPhone low cost". Oddio, non è proprio regalato ma 400 euro per un ottimo iPhone iper aggiornato...non è neanche malaccio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!