Iscriviti

Oukitel WP6: ufficiale il rugged phone con batteria monstre e super postcamera

A coronamento delle iniziative promozionali dei giorni scorsi, Oukitel ha lanciato globalmente un rugged phone, il WP6 che, nel suo listino, si distingue per una grande attenzione tributata anche al fattore fotografico e dell'autonomia.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 23 marzo 2020, alle ore 01:18

Mi piace
4
0
Oukitel WP6: ufficiale il rugged phone con batteria monstre e super postcamera

Come promesso nei giorni scorsi, nel corso dei quali il costruttore ha lanciato un giveaway ad hoc, il brand cinese Oukitel ha annunciato il varo di quello che, ad oggi, col nome di Oukitel WP6, costituisce lo smartphone rugged, con maxi batteria e super fotocamera posteriore, più economico (199.99 dollari, con uno sconto lancio del 20% sul prezzo piano, di 249.99 dollari) sulla piazza.

Il device, provvisto di uno chassis impermeabile (IP68), migliora le performance di resistenza, adottando un film di vetro protettivo Gorilla Glass ispessito sino a 1.1 mm, mentre il metallo della struttura, per il 70%, è quello adoperato in aviazione, in modo da resistere a temperature superiori anche ai 100 gradi. 

Frontalmente, è presente un display da 6.3 pollici, risoluto in FullHD+ secondo l’aspetto panoramico a 19:5.9: il notch a goccia costituisce la strada privilegiata dal costruttore per ospitare la selfiecamera da 16 (f/2.0) megapixel che, grazie alla beauty mode, migliora gli autoscatti, quanto a luminosità ed esposizione, evitando successivi ritocchi photoshoppati. Il retro propone un elegante bumper squadrato al centro, con il Flash LED e 3 sensori fotografici, da 48 (f/1.79, pixel binning, super night mode), 5, e 2 megapixel. 

La power unit dell’Oukitel WP6 è un processore MediaTek octacore (2.0 GHz), l’Helio P70, messo in coppia con la GPU Mali-G72 di ARM: ambedue le unità si avvalgono di 6 GB di RAM, mentre la memoria adibita allo storage arriva a 128 GB, e può essere espansa dal carrellino ibrido per le due SIM, posto a sinistra. 

Provvisto di Wi-Fi dual band, di Bluetooth 5.0, di GPS, l’Oukitel WP6 ingloba una maxi batteria da 10.000 mAh, caricabile rapidamente a 18W via Type-C, potendo fungere anche da powerbank per altri device, via reverse charging: grazie a tale accumulatore, il device vanta 32 giorni di stand-by, ovvero sino a 3 giorni di uso medio, o 52 ore di conversazione / 25 ore di navigazione web. Il sistema operativo, Android 9.0, è stato ottimizzato al meglio in modo da essere più reattivo, anche nello sblocco, che avviene in 0.2 secondi via Face Unlock, ed in 0.1 secondi via scansione delle impronte digitali (col fingerprint posto di lato).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Oukitel WP6 è il classico device rugged: o, almeno, così sembrerebbe a una mera occhiata estetica. La parte elaborativa è da medio-gamma, gli accorgimenti previsti per la fotocamera posteriore sono davvero notevoli (cosa rara per un device da outdoor o cantiere). La batteria, poi, è impressionante: con un uso blando, e senza esagerare col GPS, è possibile sfiorare anche la settimana d'uso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!