Iscriviti

Oukitel K7 Power, un battery phone davvero elegante con coverback in pelle

Oukitel, in occasione della festa della repubblica cinese, ha annunciato il prossimo arrivo sul mercato del suo nuovo battery phone, l'Oukitel K7 Power che, tra l'altro, di distingue anche per l'elegantissima coverback in vera pelle.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 2 ottobre 2018, alle ore 12:55

Mi piace
10
0
Oukitel K7 Power, un battery phone davvero elegante con coverback in pelle

A pochi mesi dalla presentazione del modello standard, l’Oukitel K7 (4+64 GB), l’omonimo produttore asiatico – sfruttando la festa della repubblica cinese – ha annunciato l’imminente arrivo sul mercato di una sua evoluzione, l’Oukitel K7 Power, in chiave decisamente da battery phone

Il nuovo Oukitel K7 Power, in effetti, esibisce il medesimo design del predecessore capace di distinguersi per la pregiata converback in pelle (materiale di recente comparso anche nell’ultimo convertibile HP) dalla quale spicca una targhetta con finiture dorate: quest’ultima non è fine a se stessa ma ospita, in una sezione bassa, lo scanner per le impronte e, in una porzione alta, assieme al Flash LED, la doppia fotocamera.

Partendo appunto dal settore multimediale, l’Oukitel K7 propone una selfiecamera GalaxyCore GC5025 da 5 megapixel (f/2.8) senza Face Unlock a con grandangolo (130°, per i selfie di gruppo), mentre – sul retro – l’accennata doppia postcamera, in grado di girare video a 1080p@30fps e 720p@30fps, si confà di un sensore Sony IMX214 da 13 megapixel (f/1.8, messa a fuoco con rilevamento di fase) e di uno da 2 megapixel, per l’effetto profondità/ritratto negli scatti. 

Il display, LCD IPS da 6 pollici, degrada la risoluzione all’HD+ (720 x 1440 pixel), in virtù di un aspect ratio a 18:9 e, in questo modo, agevola la batteria, da 10.000 mAh (con ricarica rapida a 9V/2A tramite microUSB), nel garantire 3 o 4 giorni di autonomia anche con un uso dichiaratamente molto intenso e senza compromessi. 

L’hardware computazionale dell’Oukitel K7 Power prevede il processore octa core (1.5 GHz massimi) MediaTek MT6750T e la scheda grafica Mali-T860 MP2: il combo delle memorie, inoltre, è un altro degli elementi scalati al ribasso in modo da contenere i consumi energetici e, nel modello in oggetto, prevede 2 GB di RAM (LPDDR3) e 16 GB di storage, espandibili utilizzando lo slot riservato alla seconda SIM. Le connettività, infine, annoverano il Bluetooth 4.0 (con A2DP), il Wi-Fi n dual band (hotspot, direct, display), il 4G/LTE (cat. 6 con VoLTE e banda 20), il GPS (A-GPS, Glonass), ed il jack da 3.5 mm: manca, quindi, il modulo NFC. 

In distribuzione nelle colorazioni oro e nero, e con sistema operativo Android Oreo 8.1, l’Oukitel K7 Power sarà disponibile all’acquisto – a un prezzo ancora ignoto – nel corso delle settimane a venire.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - L'Oukitel K7 Power , tutto sommato, non dovrebbe costare più del predecessore (la mia è un'ipotesi): è vero che il produttore ne ha elevato la capienza della batteria, tanto da farne un battery phone, ma è altrettanto vero che il display è meno risoluto, e la RAM è stata dimezzata. Fosse un iPhone, quest'aspetto non avrebbe pesato: gli Android Phone, invece, sono notoriamente ingordi di memoria volatile: nel complesso, però, preso per quel che è, e per lo scopo per cui si pone, si tratta di un terminale valido, oltre che bello a vedersi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!