Iscriviti

Oppo A3: medio gamma elegante, con sblocco tramite riconoscimento facciale

BBK Electronics ha arricchito il bouquet della controllata Oppo di un nuovo medio-gamma di fascia alta, l'Oppo A3, dotato di sblocco tramite riconoscimento del viso, audio DiracHD, processore MediaTek octacore, e 128 GB di storage. Con Android Oreo 8.1 a bordo.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 29 aprile 2018, alle ore 12:00

Mi piace
8
0
Oppo A3: medio gamma elegante, con sblocco tramite riconoscimento facciale

La multinazionale cinese BBK Electronics ha annunciato un nuovo smartphone medio-gamma, l’Oppo A3, con specifiche piuttosto avanzate, design caratterizzato dall’onnipresente notch, e sblocco del dispositivo tramite rapida scansione e riconoscimento del volto. 

L’Oppo A3 ha il retro della scocca (156 × 75.3 × 7.8 mm, per 159 grammi) realizzato con una disposizione multi-strato di metallo e vetro grazie alla quale viene ottenuta la texture diamantata, che regala singolari riflessi alle colorazioni nero (Knight Black), rosso (Garnet Red), rosa, argento (Stardust Silver).

L88% del frontale è dedicato al display LCD (LTPS) IPS da 6.2 pollici, con risoluzione FullHD+, aspect ratio a 19:9, ottima densità d’immagine (405 PPI), sormontato da un già citato notch atto ad ospitare la selfiecamera, da 8 megapixel, con focale a f/2.2, attrezzata anche per un rapidissimo (0.08 secondi) Face Unlock: in particolare, tale tecnologia di sblocco è l’unica presente, essendo l’Oppo A3 totalmente privo dello scanner per le impronte. Sul retro, invece, è posizionata una monocamera principale, da 16 megapixel, con focale a f/1.8, messa a fuoco con rilevamento di fase, autofocus, Flash LED, capace di girare video a 1080p@30fps. L’audio beneficia del jack da 3.5 mm per le cuffie, di una radio FM, e delle ottimizzazioni DiracHD anche nello speaker. 

L’uso in mobilità dell’Oppo A3 è garantito da un buon corredo di connettività, tra cui Dual nanoSIM (dual stand-by), Wi-Fi ac (dual-band, direct, hotspot), Bluetooth 4.2 (con A2DP), 4G/LTE (con telefonate VoLTE), GPS (con A-GPS), senza dimenticare la porta microUSB 2.0 necessaria anche a caricare la batteria, da 3.4000 mAh

A coordinare tutte le risorse dell’Oppo A3 troviamo 4 GB di RAM a supporto del processore MediaTek, l’octa core (2.0 GHz di clock massimo) Helio P60, costruito con processo produttivo a 12 nanometri: lo storage arriva fino a 128 GB e, tramite la schedina microSD. può guadagnarne ulteriori 256. Chiude la scheda tecnica la presenza del sistema operativo Android Oreo 8.1, personalizzato con l’interfaccia proprietaria ColorOS 5.0

Oppo A3 ha già esordito nel mercato interno cinese, ad un prezzo di lancio di circa 260 euro. Terminato il periodo promozionale, sarà possibile acquistarlo, dagli importatori internazionali, ad un prezzo di pressappoco 274 euro

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - L'Oppo A3 ha un design, sottile, estremamente elegante: i riflessi del vetro, di tipo diamantato, esaltano le colorazioni scelte. Il frontale, quasi tutto dedicato al display FullHD+, una volta acceso, mostra colori assai vividi, pur non essendo un AMOLED, grazie alla tipologia LTPS: interessante l'adozione del Face Unlock, che permette di mantenere il design più pulito. Unica pecca, la mancanza della doppia fotocamera posteriore: in compenso, l'audio dovrebbe esser stato messo a puntino ottimamente, grazie alle calibrazioni acustiche Dirac.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!