Iscriviti

Nubia V18, medio-gamma vivace con maxi batteria e buon segmento multimediale

ZTE, nel corso di un evento cinese, ha comunicato l'imminente commercializzazione, il 29 Marzo, del suo nuovo medio-gamma Nubia V18, con scocca metallica, maxi batteria, buon comparto multimediale, e Snapdragon 625.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 23 marzo 2018, alle ore 09:30

Mi piace
7
0
Nubia V18, medio-gamma vivace con maxi batteria e buon segmento multimediale

ZTE, produttore cinese noto per una passata partnership con Poste Mobile, ha presentato uno smartphone di fascia media, il Nubia V18, che propone forme moderne, un display con aspect ratio 18:9, colori vicaci, e recenti tecnologie securtive.

Il Nubia V18 ha una scocca metallica rivestita nelle tonalità black, gold, e red, piuttosto leggera (170 grammi) e sottile (7.75 mm), nonostante la maxi batteria da 4.000 mAh che, ricaricabile via microUSB 2.0 (OTG), grazie alla tecnologia “NeoPower 3.0”, trasforma il telefono anche in un powerbank per altri dispositivi a corto di energia. L’aspetto complessivo offre rimandi sia all’OnePlus 5T, che ai Samsung Galaxy S di un paio d’anni fa. 

Il display del Nubia V18 è un leggermente curvo ai lati (2.5D) LCD IPS da 6.01 pollici, con risoluzione FullHD+ (1080 x 2160 pixel) e ottima densità cromatica (402 PPI): la selfiecamera, attrezzata a riconoscere 106 punti facciali in ottica Face Unlock, è da 8 megapixel (f/2.0), mentre sul retro, assieme allo scanner per le impronte, troviamo una monocamera da 13 megapixel (f/2.2), capace di girare video a 1080p@30fps (mettendo a fuoco i soggetti in movimento col rilevamento di fase) e scattare foto in HDR, ovviamente munita di un Flash LED. Presente il jack da 3.5 mm per le cuffie, non v’è conferma per l’eventuale implementazione anche della Radio FM, come – spesso – prassi nei chinaphones. 

Per le connessioni, il Nubia V28 sfoggia il Dual SIM ibrido, il Wi-Fi n (hotspot, direct), il Bluetooth 4.1 (A2DP, LE), il 4G/LTE (VoLTE), il GPS (A-GPS, BDS, GLONASS): il tutto supportato, lato hardware, da un set logico che vede, ai timoni di comando, l’octa core Snapdragon 625 (2.0 GHz), e la GPU Adreno 506, mentre le memorie sono – rispettivamente – da 4 GB (LPDDR3) per la RAM, e da 64 GB (espandibile a 128) per lo storage. Lato software, invece, le risorse hardware del Nubia V18 sono gestite da Android Nougat 7.1 sotto la personalizzazione dell’interfaccia nubia UI 5.1. 

L’attesa per accaparrarsi un Nubia V18 non sarà molta, dacché ne è prevista la commercializzazione il 29 Marzo a partire dal mercato cinese, a circa 166 euro, cui andranno aggiunti eventuali spese d’importazione tramite i principali reseller online. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - ZTE è un brand che, in Italia, meriterebbe senz'altro maggior popolarità, visto che anche il nuovo Nubia V18, ad un prezzo decisamente accessibile, offre un telefono ben costruito e performante, dotato di un'eccellente autonomia, e di fotocamere idonee a buoni scatti e girati. Forse, però, occorrerebbe fare un passo avanti nel design, ed integrare una doppia fotocamera: considerando i rivali, non è detto che queste cose alzerebbero tanto i prezzi del successore V19.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!