Iscriviti

LG G5, quando uscirà in Italia? Prezzi e caratteristiche tecniche

LG ha comunicato che il suo top di gamma, l'LG G5, arriverà nei negozi italiani a partire dalla metà di Aprile. Per i moduli di espansione "Friends", invece, occorrerà attendere l'estate anche se, di alcuni di essi, sono già noti i prezzi.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 23 marzo 2016, alle ore 21:58

Mi piace
2
1
LG G5, quando uscirà in Italia? Prezzi e caratteristiche tecniche

Ascolta questo articolo

LG ha comunicato che il suo top di gamma, il flagship “LG G5“, acclamato al WMC 2016 di Barcellona e pre-ordinabile nelle principali catene di elettronica, giungerà nei negozi italiani a metà Aprile a 699,99 euro mentre, per i moduli “Friends”, occorrerà attendere almeno l’arrivo dell’estate

Per chi se lo fosse perso, l’LG G5 è stato premiato come miglior smartphone al WMC 2016 di Barcellona, grazie al suo design unibody in alluminio che svelava una parte posteriore removibile: in tal modo, è possibile togliere la batteria (non possibile nell’altrettanto unibody S7) ed aggiungere funzionalità accessorie grazie ai moduli chiamati “Friends”.

Per il resto, si tratta di uno smartphone “sprintoso” grazie ad un Soc Qualcom Snapdragon 820 ed a un banco da 4 GB di RAM: lo storage fisso, espandibile a 2 TB via microSD, è di 32 GB. A livello multimediale, troviamo un display QHD (2560×1440 pixel) da 5.3 pollici mentre la fotocamera posteriore è...doppia: troviamo un sensore da 16 megapixel con ottica a 78 gradi ed un sensore da 8 megapixel con ottica grandangolare da 135 gradi. Il risultato dovrebbe consentire stupefacenti effetti di profondità e messe a fuoco selettive mai viste prima d’ora. 

La dotazione di connettività, completissima, si baserebbe sul Wi-Fi 802.11ac, sul Bluetooth 4.2, sul chip NFC, e su quello GPS: non mancherebbe, poi, la porta infrarossi per usare l’LG G5 come telecomando, ed un’uscita USB Type-C per connettività dati e ricarica. Sempre tra le dotazioni di serie dell’LG G5, non va lesinata attenzione a quanto possiamo trovare – assieme alla superfotocamera posteriore – sulla coverback: nascosto dal pulsante di accensione, troviamo – infatti – anche un veloce lettore ottico di impronte (utile per secretare il device, i suoi dati, le sue transazioni).

A proposito di autonomia, quest’ultima dovrebbe essere di 4 ore in conversazione grazie ad una batteria da 2800 mAh ed all’adozione di Android Marshmallow 6.01. personalizzato con interfaccia LG UX 5.0: in caso di pieno d’energia, ci si potrebbe comunque avvalere della ricarica ultrarapida garantita dal Quick Charge 3.0 di Qualcom.

Tra i moduli Friends che, come detto, arriveranno entro l’estate, troviamo la batteria sostitutiva (49,90 euro) capace di alimentare anche altri smartphone come fosse una powerbank, il modulo Hi-Fi Plus with B&O PLAY con DAC a 32 bit, il modulo LG 360 CAM, capace di riprendere a 360 gradi grazie alla duplice ottica da 13 megapixel e al grandangolo da 200 gradi. Tra i moduli più curiosi, non mancheranno LG 360 VR (279,90 euro), un visore VR con lenti da 1.88 pollici per occhio e area visiva da 80 gradi, ed il droide da videosorveglianza audio-visiva LG Rolling Bot

Senz’altro molto atteso, infine, sarà il modulo Friends “LG CAM Plus” che, oltre a fornire una batteria aggiuntiva da 1200 mAh, fornirà anche una fotocamera con pulsanti fisici ed un miglior touch sense generale. Abitualmente, tale modulo comporterà un esborso di 99,99 euro ma sarà gratuito per chi acquistasse un LG G5 entro il 30 Aprile e ne registrasse l’acquisto entro 15 giorni dalla data dello scontrino sul sito dedicato (www.g5tiregala.it).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Che dire...abbiamo seguito le vicende di questo LG G5 nel corso dei mesi: chi ci legge, lo sa. Abbiamo scoperto, assieme a voi, la natura modulare di questo device e ci siamo entusiasmati con voi nello scoprire quali moduli tale device avrebbe avuto. Ora, finalmente, sappiamo quando arriverà nei negozi italiani uno degli smartphone più innovativi del momento: per ora le vendite e la critica sta premiando le vendite del Galaxy S7 ma c'è da giurarci che anche l'LG G5 potrà dire ampiamente la sua tra appena un mese. Anche e specialmente in Italia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.