Iscriviti

Koolnee Rainbow, smartphone Android iper colorato e super economico

La cinese Kolnee, dopo l'esordio sul mercato con i suoi K1, punta anche alla fascia entry level col più tradizionale - ma iper colorato - KoolNee Rainbow che, a fronte di specifiche da vero e proprio telefono di scorta, è commercializzato a poco più di 30 euro

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 29 marzo 2018, alle ore 11:35

Mi piace
7
0
Koolnee Rainbow, smartphone Android iper colorato e super economico

Il nuovo brand cinese Koolnee, dopo aver commercializzato i suoi smartphone K1 (senza cornici) e K1 Trio (scocca monoblocco, ma Android Nougat 7.1), ha annunciato l’imminente arrivo sul mercato del “Koolnee Rainbow”, uno smartphone estremamente low cost concepito per il pubblico giovane, per coloro che cercano un device d’emergenza (il classico “muletto”), o per quanti si avvicinano ad un telefono smart per la prima volta.

Koolnee Rainbow propone una scocca (69.8 x 140.0 x 8.5 mm, per 150 grammi) in materiale plastico, con la cover colorata (oro, blu, e nero) intercambiabile, per adeguare il look del telefono al proprio “mood” (umore). Il frontale non fa alcuna concessione ai trend moderni, con bordi normali e lunette verticali simmetriche: in quella alta è posizionata la selfiecamera da 5 megapixel, ed il display: quest’ultimo è un pannello LCD IPS da 5 pollici, con risoluzione HD e densità cromatica pari a 294 PPI.

Sul retro, invece, alberga la sola fotocamera posteriore con sensore CMOS da 8 megapixel, dotata di Flash LED, capace di girare video a 30 fotogrammi per secondo, scattando foto anche in HDR ed in varie modalità (scenario, panorama, scatto continuo, con zoom digitale, etc). Niente sensore per le impronte, del tutto assente dal device.

Il processore inserito nel Koolnee Rainbow è un quadcore MediaTek MT6580T (clock a 1.3 Ghz) messo in tandem con una GPU Mali-400 MP2 ed 1 GB di RAM: lo storage, espandibile via microSD, si ferma ad 8 GB di default.

Le connettività prevedono il ricorso a Dual SIM (con dual stand-by), Wi-Fi n, Bluetooth 4.0 (potenziato con EDR e A2DP), 4G/LTE con supporto alla banda 20 da 800 MHz, GPS (A-GPS), jack per le cuffie (è presente la Radio FM), e microUSB 2.0 con cui ricaricare la batteria, da 2400 mAh, removibile. Grande sorpresa per il sistema operativo, già configurato nell’edizione Android Oreo 8.1: il prezzo del prodotto, probabilmente, è irresistibile, visto il listino di 40 dollari con cui verrà distribuito.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Le specifichi del Kolnee Rainbow, siamo sinceri, sono appena sufficienti per un uso blando e navigatorio del medesimo, facendo ricorso ad app non troppo esigenti. Eppure il device, di certo simpatico alla vista con le sue cover colorate, non è del tutto privo di meriti: a parte la comodità con cui si tiene in mano, costa davvero poco (appena 32 euro al cambio), è Dual SIM, ha la batteria sostituibile e, quindi, può fungere davvero da telefono di scorta da portarsi in giro quando non si hanno particolari esigenze fotografiche o intrattenitive. Sotto questo punto di vista, sarà ben difficile poterlo scalzare dal trono di cheapest smartphone del 2018.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!