Iscriviti

iPhone: l’ultimo aggiornamento software introduce nuovi problemi alla batteria

L'ultimo aggiornamento di iPhone (iOS 13.5.1) causerebbe alcuni problemi alla batteria, la quale si scaricherebbe troppo velocemente. Ecco un metodo semplice ed efficace per risolvere il problema.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 22 luglio 2020, alle ore 12:53

Mi piace
1
0
iPhone: l’ultimo aggiornamento software introduce nuovi problemi alla batteria

Problemi in vista per la batteria dell’iPhone, la quale sembrerebbe scaricarsi molto più velocemente del normale. È quanto si apprende dalle testimonianze di moltissimi utenti che lamenterebbero un’autonomia complessiva molto peggiorata. In molti casi, infatti, pare che lo smartphone non riesca a tenere la carica per poco più di mezza giornata.

Questi problemi, nell’ambito degli smartphone, sono molto frequenti e, di solito, trovano la loro causa negli aggiornamenti software. Questi ultimi, infatti, introducono spesso alcuni bug che, in un modo o nell’altro, possono notevolmente peggiorare l’esperienza d’uso di un utente. Fortunatamente (per modo di dire) il consumo anomalo della batteria trova la spiegazione nell’ultimo aggiornamento software: vediamo meglio i dettagli.

iOS 13.6 fa scaricare la batteria dell’iPhone in modo anomalo

Stando a quanto comunicato dagli utenti, sembra che l’ultima versione di iOS (la 13.6) causerebbe dei seri problemi da un punto di vista dell’autonomia. Analizzando più a fondo tali segnalazioni, sembra che il problema non sia generalizzato per tutti gli iPhone ma riguarderebbe solo alcuni esemplari di alcuni modelli.

Ciò rende ancora più inspiegabile tale anomalia, in quanto non trova un’occorrenza fissa (fosse capitato a tutti gli esemplari di un solo modello, ad esempio, avremmo potuto determinare cause più precise). Molto probabilmente si tratta di un semplice bug software che, nel corso delle prossime settimane, potrebbe essere risolto dall’azienda di Cupertino.

Come risolvere il problema alla batteria di iPhone

In attesa di una risposta da parte di Apple, alcuni utenti avrebbero trovato una soluzione temporanea che, per quanto semplice, sembrerebbe sortire gli effetti sperati. Applicando un reset delle impostazioni (non si tratta del reset ai dati di fabbrica), sembra che l’iPhone torni a funzionare correttamente senza alcun tipo di problema.

Per resettare le impostazioni, bisogna recarsi su Impostazioni, poi su Generali, quindi su Ripristina e, infine, scegliere l’opzione Ripristinare tutte le impostazioni. In determinati casi, è possibile provare a resettare solo alcuni gruppi di impostazioni: tale scelta, molto spesso, si è dimostrata ugualmente efficace. Dopo aver seguito questi passaggi, è sufficiente ricaricare completamente lo smartphone per riprendere ad utilizzarlo come prima.

I problemi alla batteria sono capitati anche con versioni precedenti di iOS

L’anomalia alla batteria di cui abbiamo parlato in questo articolo non è cosa nuova per Apple. Pare che l’azienda abbia avuto problemi molto simili anche con la release di iOS 13.5.1. In questo caso, però, le problematiche riguardavano anche un surriscaldamento anomalo del dispositivo, anche quando non si stava utilizzando l’iPhone.

In tal caso, il surriscaldamento era dovuto alla cattiva gestione delle applicazioni in background (alcune rimanevano attive senza alcun apparente motivo) che portava, per forza di cose, ad un’erosione esagerata dell’autonomia del melafonino.

In linea generale, la release iOS 13.5 non è stata molto fortunata. Agli inizi, gli utenti Apple segnalavano alcuni problemi riguardanti anche le app, le quali si interrompevano senza alcun apparente motivo, altre non si aprivano completamente ed arrivavano richieste di aggiornamento assolutamente immotivate.

Insomma, qualunque ramo dell’informatica deve fare i conti con i bug che, in modo più o meno pesante, possono incidere sull’esperienza utente. Speriamo che, in un prossimo futuro, Apple riesca a rimuovere tali problemi, specie considerando che stiamo parlando di dispositivi particolarmente costosi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - Quello della batteria di iPhone è solo l'ultimo di una serie di problemi che hanno riguardato le ultime release di iOS. In un qualunque sistema informatico i bug sono all'ordine del giorno e, ovviamente, tale fattore è indipendente dall'importo speso per acquistare un determinato dispositivo. Insomma, confidiamo in una rapida soluzione da parte di Apple, al fine di chiudere definitivamente la questione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!